TOP

salvacena

Disperati, buongiorno!

Sono un attimino in ritardo con la pubblicazione del post, ma il mio orsetto lavatore ha la febbre a 39! Il ragazzo (vabeh ragazzo...) voleva fare la sua consueta trasferta romana ed io gliel'ho impedito solo chiedendo "ma la febbre te la sei misurata?"

Questa notte mi ha svegliato da quanto tremava. Tre coperte e continuava a tremare. Nel sonno delirava pure, ha detto un qualche cosa che non ho molto compreso. Oggi sto andando di spremuta, zucca e caco. E non importa se mi dice "Pina risotto alla salsiccia". Gli ho detto di si ma non sa che gli cucinerà la zucca. Lui è il malato, io l'infermeria. Almeno per un giorno comando io! Beh ok a dirla tutta comando io sempre, anche se lui non ha ancora capito che è inutile brontolare e opporre resistenza, tanto poi si fa come dico io.

Voi altri con influenza e raffreddore? So che stanno già raccomandando i vaccini, io non sono molto per la quale. Se una ha una patologia va bene. Ma se sei adulto, sano , onestamente, lo trovo inutile. La febbre serve anche per cambiare i nostri globuli bianchi e rafforza gli anticorpi. Io son dieci anni che non faccio un'influenza, merito del miele e zenzero. Ogni santa mattina bevo il latte con il miele e poi un cubetto di zenzero.

La ginecologa mi ha detto che lo zucchero alimenta infezioni nel pianeta Venere, io le ho detto che non mangio fritti, maiale e conduco una dieta sana. Non impazzisco per il cioccolato. Amo i formaggi e mi limito però a quelli di capra... insomma ! Non mi può togliere anche il miele! Santo miele! Che le api mi perdonino!!

La ricetta di oggi non stra rapida da Salvacena, ma è facilissimi carinissima gustosssima. Issima. Issima! (Ho troppo vitamina C in corpo...)

salvacena Lo so lo so. Ti capisco. A te che stia piovendo da una settimana non ti interessa, anzi. Non hai l'aria condizionata, devi preparatati per gli esami di maturità. In camera tua sono comparsi libri che neanche sapevi di avere. E poi ci sei tu che dividi la casa con altri due coinquilini. Beato Giovanni che sta già lavorando, a te mancano ancora tanti esami. Siete inchiodati in città. Tra un libro e una tazza di the, ma chi cavolo ha voglia di mettersi a cucinare. Certo che se mi invitano per un week end al mare e c'è pure la moretta che mi intriga. Quasi quasi mi sparo 24 non stop di studio e poi nel week end prendo l'auto. una notte brava riuscirà pure a rilassarmi. Il sesso si sa fa miracoli. Certo certo comprendo. Però Disperato mio! Non puoi continuare a  comprare cibo ed abbandonarlo. Come dici? Ah si beh. Comprendo. Vedo che nel tuo frigo vi è del parmigiano, qualche cappero e niente altro. Porca miseria! Ma quanta birra ti sei comprato. Si. Lo so che ci sono i mondiali, ma devi restare lucido per gli esami. Va bene. Ti do una dritta per un piatto facile da gustare caldo o freddo. Si anche il giorno prima. Con ingredienti a caso. Però almeno ce la fai a comprare due peperoni?