Quando si fa dichiarazione dei redditi c’è una quota, il 5 per mille dell’IRPEF, che può essere destinata a fini sociali. Qualora il contribuente non indichi