TOP

[caption id="" width="640" align="aligncenter" caption=" Mr. Danbo a Parigi - Dicembre 2012"][/caption]

 

Come preannunciato qualche giorno fa mi sto preparando a Sant'Ambrogio ed alla mia personalissima festa del Patron di Milano. (Qui il link al post se vuoi recuperare).

È di ieri la notizia ufficiale, pubblicata sul sito del Comune di Milano, che la città quest’anno partecipa al progetto “illuminaMI” per il “Bianco inverno 2013/2014”; questo ci regalerà un albero di Natale di 30 metri in Piazza Duomo.

Ecco cosa ci dice il Comune “Il progetto rappresenta una novità assoluta. Per la prima volta, infatti, l’Amministrazione garantisce tantissime iniziative, dall'albero in piazza Duomo alle luminarie sparse per la città (come via Traversi a Quarto Oggiaro): il tutto a costo zero per Milano. Questo è stato possibile grazie ad un bando che ha individuato una società capace di raccogliere alcuni sponsor decisi ad investire su Milano e sul progetto “Illuminami”. […]

"Come già accade in tante altre città le aziende che vivono e operano sul territorio contribuiscono all’abbellimento e alla vivacità del tessuto urbano nel periodo delle festività natalizie. In questo modo avremo per le feste una Milano illuminata e animata attraverso un progetto d’insieme con una regia organica e coerente”.

Il tutto con un’attenzione alla sostenibilità: led e illuminazioni saranno tutte a basso consumo energetico, l’albero con certificazione della Corpo Forestale dello Stato.Non posso che esserne felice. Quest’estate giravano rumors che l’albero l’avrebbe fatto l'Amsa che raccoglie l’immondizia. Azienda preziosa, si intende, ma ehm… mi chiedevo se avrebbero messo i cassonetti al posto delle palline!!Sembrano anche finite le polemiche sulle luminarie di Corso Buenos Aires, si faranno.