Le rubriche della Pina -

Le rubriche della Pina

Ci sono rubriche che nascono da un’idea o semplicemente dalla voglia di condividere qualcosa che mi è entrato sottopelle. Sono progetti visivi, fatti di disegni, racconti con un unico filo conduttore: intrattenervi, farvi sognare e farvi scoprire un mondo. Il mio mondo, ma anche quello meraviglioso di Madre Natura.

Non sono di milano ma lo sono diventata. Sciura Milanese per residenza! Era la mia vocazione, diciamolo. Io e le Sciure, si quelle vecchiette con montone e occhialoni enormi, abbiamo molto in comune. Ed allora #PinaAmaMilano la rubrica che ti svela i segreti delle Sciure che ti fa capire come distinguere chi è davvero milanese. I luoghi dove si incontrano, le mostre, gli eventi e i quartieri come me li raccontava Nonno Luigi (milanese di porta Vigentina).

Il mio più grande sogno: Viaggiare assaggiando i piatti della tradizione. Senza preconcetti e senza essere “schifosetti”. Per ora mi accontento di unire le mie tre passioni: viaggiare, raccontare e cucinare. In questa rubrica voleremo lontano e viaggeremo nel passato. Andremo in posti magici ad assaggiare piatti unici, oppure ci siederemo davanti ad una tazza di Tè per parlare con personaggi illustri e raccontarci aneddoti e storie.

Amo la cucina giapponese, thai e in generale i profumi dell’est. Sono convinta che tra la cucina orientale e quella mediterranea ci siano molti punti di incontro, pertanto ho deciso di farvi scoprire piatti, ingredienti e  di rivisitare le ricette in chiave occidentale per dare a tutti l’opportunità di assaporare profumi lontani facendo la spesa al supermercato sotto casa.

Una foto, un ricordo, un Buongiorno #Paroleincittà

Un progetto che non nasce per caso, nasce tanto ma tanto tempo fa. Tutto riguarda la mia idea bizzarra di avere un ufficio sul tram e accogliere chi sale con Tè e biscotti. E parlare, perché sapete, io mi cibo delle vostre storie, annuso le vostre emozioni e vivo di tutto questo. In attesa di avere la concessione da ATM Milano per avere un Tram tutto mio, fantastico con le fotografie e i disegni.

 Ogni giorno vi porto in una città diversa. #Paroleincittà sono storie, le vostre, racconti unici, luoghi magici. Oltre ai soliti posti noti, le solite Top 10,  oltre… c’è la tua città, la tua personale visione della tua città, del tuo posticino magico. Tu me lo racconti io lo realizzo con un video. Prossimamente sul mio canale Youtube.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: