Fumetti e manga per giovani adolescenti

Sapete che ogni manga che stringete tra le manine è in realtà una grande opera d’arte?
Un’artista ha disegnato e dipinto quelle tavole (singola facciata di una pagina) e spesso diverse persone si occupano della sceneggiatura. Ebbene sì dietro a quelle sottili pagine di carta vi sono degli scrittori che hanno immaginato e costruito la storia, a volte collaborano musicisti classici o addirittura psichiatri e biologi. Ho recentemente letto un manga per adulti (non tutti i temi sono adatti hai ragazzi state attenti!) che trattava le diversi psicosi legate ai geni che portano l’uomo a diventare violento.
Perciò non considerate un manga solo un fumetto per ragazzi: è molto di più!

Teen Titans

Di Gabriel Picolo (disegnatore) e Kami Garcia (autrice)

 “Continuo ad essere ispirata dall’autenticità e dall’abilità di Kami Garcia di creare storie crude e coinvolgenti, piene di forza, verità e amore”

Jennifer Niven Autrice di Raccontami di un giorno perfetto.

Sei un adolescente che sta combattendo con la pubertà, i primi amori, le relazioni sociali scolastiche, i bulli, i litigi in famiglia, il corpo che cambia e non ti piace, le fughe con gli amici, le spacconate. Stai vivendo una normale vita come tutti i tuoi coetanei ma se non fosse così? Se oltre a tutto ciò dentro di te si cela qualcosa che gli altri non hanno? A volte ti fa sentire a disagio, diverso, escluso, mentre in altri casi ti senti super potente e riesci fare quello che hai sempre sognato.

Ciò che ti rende diverso ti muove verso la ricerca di te stesso: chi sei veramente?

Ed è così che entriamo nel mondo di Beast Boy e Raven, tra le difficoltà che sorgono sui banchi di scuola e la consapevolezza di cambiare in modo totalmente differente dagli altri.

Un’ottima serie piena di spunti per la crescita e disegnata divinamente (Picolo è uno dei miei disegnatori preferiti) .

Recensione All about Ocean Blue per giovani adolescenti

Di Nagisca Furuya

Averlo sempre accanto era una cosa naturale.
Quello che per me era scontato… è stato sconvolto bruscamente.

Dalla prima media alla seconda liceo Kai e Ren sono sempre stati in classe insieme. Sono abituati alla propria quotidianità, a vivere gli stessi ritmi, a frequentare gli stessi amici, finché all’ultimo anno delle superiori si ritrovano in classi separate.

E così una piccola crepa si insinua nel loro rapporto e man mano che l’assenza di Ren si fa sempre più dolorosa Kai si accorge che ciò che prova va oltre la semplice amicizia.

Una storia leggera, dolce, coinvolgente e anche divertente, raccontata con delicatezza come solo Nagisca Furuya sa fare.

Ti è piaciuto? Share!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

On Key

Related Posts