TOP

Consigli di lettura: i libri fantasy da mettere in valigia

E’ un’estate particolare, in cui siamo meno esploratori e viaggiatori. Pochi faranno valigie per aerei, pochissimi punteranno a località esotiche e lontane. Siamo sinceri, la maggior parte di noi trascorrerà l’Estate in Italia e prenderà le vacanze in maniera più lenta e con un pizzico di consapevolezza in più. A noi del Team Esaurita piace evadere, volare via e fantasticare ad occhi aperti ecco perché amiamo profondamente il Fantasy ; niente è come sembra e l’emozioni, gli amici e nemici sono misteri e meraviglie che ci accompagnano sempre. D’estate però , complice il dolce oziare, leggiamo di più e ci divoriamo libri alla velocità della luce ed allora che cosa leggere quest’estate.

Che sia un ombrellone o un albero a 2.000 metri siamo qui per darvi qualche consiglio di lettura fantasy! Ecco la nostra selezione di libri fantasy da mettere in valigia e che puoi leggere anche con tuo figlio.

 

 

Ci teniamo a dire che la selezione dei libri è stata fatta a quattro mani da me e Lisa, mia figlia, quindi: adolescente addicted 😉 ovviamente anche lei Team Esaurita!

 

IL labirinto del Fauno si trasferì nella mia ricca libreria cogliendomi di sorpresa.  Non sapevo che Guillermo del Toro avesse racchiuso il mondo delle sue meravigliose creature in un libro. Se avete amato il film almeno la metà di quanto lo adoro io vi consiglio questa lettura.

Finalmente si ha la possibilità di sentire la voce di tutti gli abitanti del Regno Sotterraneo, di scoprire come vivevano prima che la principessa venisse nel nostro mondo e il dolore della lunga ricerca della figlia perduta. Pura poesia.

Acquista il labirinto del Fauno su Amazon:

 

 

Immagine tratta dal film

Contornata ovviamente dall’orrore della guerra civile spagnola.

Secondo voi i veri mostri sono le creature del mondo sotterraneo o gli esseri umani?

Ofelia vide le lettere sbiadite incise sotto la testa, ma non ne comprese il significato. “In consiliis fatum nostrum est” dicevano.

Il nostro destino è nelle nostre scelte.

Le radici degli alberi affondavano tanto in profondità nel terreno ricoperto di muschio da intrecciarsi con le ossa dei defunti, e i loro rami si protendevano verso le stelle.

Quante cose perdute, mormoravano le foglie.

Ma tutte le cose perdute possono essere ritrovate bisbigliavano gli alberi.

Serie GrishaVerse (Sei corvi, Il regno corrotto) e Grisha Trilogy (Tenebre e Ghiaccio , Siege and Storm, Ruin and Rising) è stata pubblicata in Italia nel 2015. Perché ne sto parlando ora? Netflix, cari miei, ha acquistato i diritti per farne una serie TV. E spero tanto che una volta giunta in catalogo finalmente si proceda nella pubblicazione degli altri volumi in italiano perché inspiegabilmente sono stati tradotti solo 3 libri su 5.

La serie è ambientata a in un mondo immaginario, diviso da conflitti. Le persone nate con doti paranormali vengono chiamate appunto Grisha.

Molti le considerano un abominio. Da eliminare dalla faccia della terra. Eppure le loro doti fanno comodo a tutti e vengono catturati e ridotti in schiavitù dai vari popoli che abitano quel mondo.

Logicamente  vi consiglierei di iniziare da Tenebre e Ghiaccio  (Grisha Trilogy), dove potete fare  la conoscenza di Alina.

I domestici li chiamavano Malenchki, piccoli fantasmi, perché erano i più piccoli e i più giovani e infestavano la casa del Duca proprio come fantasmi: ridacchiavano e sgusciavano velocissimi dentro e fuori dalle stanze, si nascondevano nelle dispense ad origliare, entravano furtivamente in cucina a rubare l’ultima pesca dell’estate. Il bambino e la bambina erano arrivati a qualche settimana di distanza l’uno dall’altra, altri due orfani della guerra di frontiera, rifugiati dalla faccia sporca, raccolti tra le macerie di città lontane e portati nella tenuta del Duca per imparare a leggere e scrivere e anche un mestiere. Il bambino era basso e robusto, timido ma sempre sorridente. La bambina era diversa, e sapeva di esserlo.

Purtroppo se volete leggere la storia completa vi toccherà acquistare gli ultimi due volumi in lingua inglese.

GrishaVerse sembrerebbe più uno spin off di Grisha Trilogy. Potete tranquillamente leggerlo senza aver terminato la prima serie, ed è stato totalmente tradotto in italiano. Tutto ruota attorno ad una combriccola di ladri capeggiati da Kaz Brekker, chiamato Mani sporche e temuto per la sua crudeltà, che viene ingaggiato per liberare da una fortezza impenetrabile uno scienziato.

Non racconto oltre per non rovinarvi la sorpresa.

Adoro la caratterizzazione dei personaggi. E’ impossibile non provare un impeto di affetto per loro e non rimanere senza fiato per le loro avventure.

Il mio personaggio preferito è la spia acrobata Inej Ghafa, fatemi sapere quale sarà il vostro.

Le piaceva quella parola. Noi. Una parola senza divisioni e senza confini. Sembrava piena di speranza.

Acquista la Serie GrishaVerse su Amazon:

GrishaVerse – Sei Corvi

GrishaVerse – Il Regno Corrotto

 

Serie Grisha Trilogy 

Siege and Storm – disponibile solo in lingua inglese, se ti interessa clicca qui. 

Consigli di Lettura Fantasy di Lisa, 11 anni 

Serie Cronache magiche (in corso): l’albero unico, lo Specchio evanescente

A me è piaciuto molto questo libro ricco di colpi di scena, morti, magia…

Mi ha ispirato talmente tanto che sto scrivendo un libro inventato da me. Lo rileggerei altre mille volte!

 Lo consiglierei ad un amante dei fantasy e della magia come me.

L’ inventore di sogni. Un libro divertente e riflessivo, il capitolo “ il prepotente “ ti fa riflettere molto. Lo consiglierei ad una persona che fantastica tanto.

 

Di seguito i link per acquistare i libri, ti ricordiamo che siamo Affialiati Amazon se decidi di acquistare tramite i nostri link aiuti Pinalapeppina a vivere.

Post a Comment