Pensavate che ci fossimo dimenticati di voi qua nella redazione più esaurita della city? Impossibile! Il 2020 ci ha colti in castagna tra cambi di lavoro, e incespicanti