Natale e i regali, sempre un gran dilemma. Dopo i consigli beauty è arrivato il momento di dare qualche consiglio a chi in questo 2019 ha iniziato a fare sport a praticare yoga, insomma a chi ha capito l’importanza di prendersi dei momenti per se stessa. Per stilare una lista di regali alternativi abbiamo chiesto aiuto a Pamela Golin insegnante di yoga e ayurveda che nella sua personale to do list di regali alternativi butta un occhio al benessere a l’altro all’utilità. Ha dichiarato con fermezza “Niente nani da giardino e pigiami con le renne”. Se sei d’accordo questo articolo è per te.

Consigli per regali alternativi: benessere, abbigliamento e praticità!

Per tutte coloro che hanno iniziato a fare sport o che come me si sono appassionate allo yoga ecco qualche link molto utile  di brand italiani e non che non sono niente male e neppure molto costosi: yogago.it è una piccola azienda di Milano che produce solo in Italia in un laboratorio artigianale e pone un’estrema attenzione alla qualità della fattura e al risultato.

Una valida alternativa, per chi ha meno budget, è senza dubbio Prozis.com. Se amate fare sport ma non siete delle amanti dei tessuti super attillanti, ho il sito che fa per voi: atma-yoga.it.

Regalare abbigliamento sportivo può essere sempre un terno all’otto perché, siamo oneste, le cose dovreste provarle, sentirvi a vostro agio. L’abbigliamento sportivo vi deve calzare come una seconda pelle e non è vero che basta una tutona per praticare sport, è nostro compito sentirci belle dentro e fuori anche mentre sudiamo e smaltiamo panettoni e vi assicuro che allenarsi con qualcosa che ci fa sentire più “wonder woman” aiuta anche la prestazione. Ordunque come fare? La cara vecchia lettera di babbo natale, ci sono tante app (vi lascio il link di un app per iOS) che vi consentono di inserire i regali da voi scelti e poi far attingere da questa lista il vostro fidanzato o la vostra mamma. Se no giro per shopping, voi provate il fidanzato paga e in cambio offrite da bere. Tutti contenti e tanto merry christmas!

Regali alternativi?  Regala a Natale il Benessere

Siamo tutti stressati, stanchi e bisognosi di benessere. Il regalo perfetto per Natale è un soggiorno in una spa magari con un ciclo di lezione di yoga, meditazione e massaggi. E se non avete mai provato a predervi cura di voi può essere proprio il Natale l’occasione giusta. Per un soggiorno in Spa ho pensato ad alcune alternative:

hotel-engel.com/it : ci troviamo in provincia di Bolzano, in una bellissima vallata circondata dalle Dolomiti, trovate al suo interno spa ayurvedica, piscina, palestra ed un ristorante superstellato.

termesangiovanni.it/it/home ci troviamo in provincia di Siena. Immersa fra le pulcherrime colline senesi, acque termali dure, spa, calma e lezioni di Yoga.

https://akasaspazioyoga.com/ Nella bellissima cornice del lago di Lecco, in pieno centro, trovate questa bellissima scuola di yoga. E se vorrete, ogni sabato potrete praticare con me dalle 11.00 alle 12.15. Trovate un fitta agenda con differenti insegnanti: hatha, vinyasa, ashtanga vinyasa, kundalini.

https://www.studioyogapsicologia.com/ Per le Siure, come la Pina, ecco un angolo di paradiso. In Viale Piave c’è  un’insegnante fantastica di vinyasa che ha molta esperienza. Il loro centro unisce la psicologia allo yoga per curare corpo e mente.

Per rimanere in tema benessere vi consiglio di leggere il mio articoli sui trattamenti ayurvedici, troverete anche le promo di  Natale per dcoprir l’ayurveda e farvi coccolare e massaggiare come si deve. Vi aspetto sul mio sito: https://pamelagolin.it/muuuukha-abhyanga-natalizio-e-via-le-rughe/

Accessori come se non ci fosse un domani!! Regali alternativi si ma utili

Navigare su Instagram è sempre fonte di ispirazione, sopratutto se si cercano regalini homemade fatti da artigiani o piccole cretive. Vi elenco i miei preferiti.

Addobbi natalizi e borse fatte a mano

Mala, collane, braccialetti, borse dipinte a mano

View this post on Instagram

Ultime creazioni per Arezzo celtic…. 26/28 luglio

A post shared by Il Sogno Di Lisa (@ilsognodilisa) on

Saponette vegan, balsami e shampoo tutti rigorosamente fatti a mano e con materie prime naturali

View this post on Instagram

SAPONE ALLA LAVANDA (Fiori) * Sono orgogliosa oggi di presentarvi cari amici un sapone classicissimo ma che non avevo ancora realizzato, il SAPONE ALLA LAVANDA. Composto come sempre da ottimo OLIO D'OLIVA comunitario, da OLIO DI MANDORLE (oltre alle svariate proprietà di questo olio, lo sapevate che è utilissimo anche per alleviare il prurito in caso di morbillo, varicella, eczema ed accelera la guarigione delle dermatosi? E che se usato regolarmente può prevenire le smagliature durante la gravidanza ed in caso di repentino dimagrimento?). Tra i componenti il sapone anche INFUSO da FIORI DI LAVANDA, FIORI stessi inseriti durante la preparazione e AROMA ALIMENTARE alla mandorla e un po' all'anice, il profumo e l'aspetto sono eccezionali e non vedo l'ora di provarlo. Ci sono anche gli "Assaggini" e i saponi MIGNON. Colato come sempre in stampi di tetrapak riciclato stagionera' esattamente il 6 GENNAIO 2020 proprio come lo shampoo solido al miele, ma è già prenotabile se lo desiderate. Cosa aspettate? Questo è il Re dei saponi classici però speciale, perché l'ho fatto io 😊. * Enrica * MANUFATTO TESTATO DIRETTAMENTE SU DI NOI CHE LO PRODUCIAMO. * CONTATTI: mail samplecolor@gmail.com Cell 3423449829 prima cortesemente un whatsapp per dirmi che siete interessati. * * #prodottiperilbagno #prodottinaturali #veganproducts #vegan #vegano #soap #vegansoap #naturalsoap #bio #natural #lavanda #ecofriendly #riciclaggio #recycling #gliaromidicleopatra👁 #sapone #saponevegano #handmade #handmadesoap #handmadegifts #idearegalo #regaliutili #curadelcorpo #oliodimandorle #infuso #oliodoliva #aromaalimentare #glutenfree #handcraftedsoap #palmoilfree

A post shared by Gli Aromi di Cleopatra (@gli_aromi_di_cleopatra) on

Bene, spero di avervi ispirato un po’…..

In più vi suggerisco questo modus operandi per il prossimo Natale: scegliete di essere un po’ originali e, se siete indecisi, scegliete cose che vi piacerebbe che vi fossero regalate.

Namaskar!

Pamela Golin

Print Friendly, PDF & Email