Capodanno 2019. Se non hai prenotato sei già out; le offerte last minutes non esistono. Non a capodanno almeno. Scordatevi di riuscire ad organizzare una vacanza all’ultimo minuto senza stare scomodi, finire in bettole ed avere qualche difficoltà.

Se siete gente che si accontenta, che mangia un panino, che non gliene frega niente di dove alloggio ed hanno quello spirito di “il bello ed esserci” certo le cose cambiano. Ma non posso aiutarvi.

Dove andare e cosa fare per capodanno 2019? Ecco i miei viaggi

Cominciamo a dire che non ho ancora capito se si debba parlare di capodanno 2018 o capodanno 2019; nel dubbio ho messo 2019 e mi proietto verso un nuovo anno, un nuovo inizio e un nuovo viaggio per me e per voi. Invece che sforzarmi di trovare mete che vanno, i trend, le 10 destinazioni che non potete perdere preferisco, come sempre, fornirvi consigli veri e pratici.

Viaggi ne ho fatti parecchi e capodanno non riesco a stare a casa perché non ho amici con cui festeggiare. O meglio amici ci sono ma sono sparsi per l’Italia e ritrovarsi con case piccole e pochi soldi è sempre un gran casino ed allora ecco che prendo e parto.

Vi voglio pertanto richiamare le mie guide, i miei video di viaggio dei miei capodanni passati così da ispirarvi ed esservi di aiuto per il vostro capodanno.

Capitali Europee per un capodanno 2019 favoloso

La mia scelta per capodanno ricade sempre sulle capitali europee, ho l’obiettivo di vederle tutte e quindi mi sto impegnando a mettere bandierine. Per me Capodanno, significa iverno, nord, lucine e atmosfere magiche. Ecco quindi la mia selezione.

Francia: Guida per 3 giorni in Alsazia

Sono stata in Alsazia nel 2015, ammetto non a Capodanno, ma ci stavo per tornare quest’anno. L’Alsazia, tutto il mese di dicembre, è romanticissima, ricca di mercatini e perfetta per un Capodanno sereno, senza troppi eccessi e con tutta la famiglia (bimbi e cani compresi).

Itinerario di 3 giorni in Alsazia

Le foto del mio viaggio in Alsazia le trovi qui.
Qui invece i travel vlog

Bratislava 2 giorni per un viaggio indietro nel tempo

Sono stata a Bratislava nel 2016, a cui avevo agganciato anche Budapest (fattibile in auto e treno sono molto vicine). Bratislava è la città che non ti aspetti. Sta tirando su la testa e si sentono ancora tanto i problemi dell’unione sovietica ma le persone sono molto affabili e cortesi. La città vecchia è meravigliosa. Fa freddo e la luce è poca ma crea un’atmosfera unica!

Cosa vedere a Bratislava in 2 giorni

Le mie foto di Bratislava
I miei Travel Vlog

Vienna la vera festa di Capodanno 

L’Austria è tutta meravigliosa, ma la sua Capitale d’inverno ha qualcosa di magico. Vienna a dicembre è per tutti: famiglie, coppie e ragazzi. Ricca di mercatini, di strade illuminate e musica dal vivo. Il Capodanno a Vienna si festeggia a suon di valzer e baci sotto gli abeti.

Vienna Capodanno: mini guida e il percorso di San Silvestro

Altre capitali che ho visitato e che vi consiglio sono

  • Copenaghen: d’inverno si gela vero ma ne vale la pena. Ha un’atmosfera unico, da fiaba. Se amate il nord e volete entrare direttamente in una favola di Natale dovete andarci. Il centro è stupendo, i locali carichi di zuppe e vino, le persone socievoli e poi c’è il mercato di Tivoli e la magia si infiamma. L’unica pecca è che, come tutte le città del nord, è cara e durante la notte di Capodanno saprano botti a più non posso. Io detesto i fuochi d’artificio, ho propria paura. Ecco a Capenaghen li sparano a ripetizione, per strada e chi ha bambini onestamente non è proprio il massino. Qui il link all’articolo.
  • Nizza: io amo Nizza ci vado sempre a settembre per il mio compleanno. Mai stata a Capodanno ma è una città che non vi stanca mai. I suoi vicoli, i ristoranti, le passeggiate, il lungo mare. Insomma andateci e non rimarrete delusi. Considerando la distanza dall’Italia potete optare per San Remo e Nizza e fare un viaggi low coast, magari in treno tanto l’auto non serve. Qui gli articoli su Nizza.

Se invece siete degli amati delle terme beh il must dell’inverno e QC Terme di Bormio. Sono un pochino cari a Natale e Capodanno ma se ce la fate con il budget sappiate che l’atmosfera è magica.

Print Friendly, PDF & Email