Guida per iniziare a camminare per allenamento

Guida per iniziare a camminare per allenamento
by

Camminare fa bene. Lo sappiamo tutti, ma pochi si interrogano su come far questo esercizio naturale un vero e proprio. Dato che credo fortemente che volersi bene passa attraverso l’allenamento, l’esercizio fisico e lo stare all’aria aperta, ho deciso di condividere la mia guida con i consigli per iniziare a camminare e scoprire qual è il miglior allenamento per stare bene e ridurre lo stress.

Come iniziare a camminare per allenamento: consigli pratici e una guida gratuita

Camminare ci fa bene ma può considerarsi un allenamento?

Ci sono miliardi di articoli e servizi al telegiornale che ci consigliano di camminare tutti i giorni almeno 30 minuti. Tutto giusto, dato che camminare riduce il colesterolo, il rischio di ipertensione e di diabete; inoltre ci riconnette con noi stessi e ci aiuta a gestire ansia ed a ridurre lo stress.

Camminare come allenamento per stare in forma è sufficienti e se:

  • Sei in sovrappeso o sei obeso;
  • Hai subito un intervento o hai fatto e stai facendo dei cicli di chemio terapia;
  • Aspetti un bambino;
  • Non hai mai fatto attività fisica prima;
  • Hai una certa età e non fai attività fisica.

Camminare è un esercizio naturale e antico come la nostra esistenza. Prima di strade e mezzi di trasporto le persone camminavano per intere giornate questo perché il nostro corpo è in grado di non bruciare tutta la nostra energia mentre compie un movimento naturale come respirare. In sostanza, una volta preso il passo, siamo in grado di camminare per km senza bruciare molte calorie. Mezz’ora di camminata per una persona normo peso e attiva non costituisce un allenamento, non aiuta a bruciare calorie e non ha effetti benefici sulla mente (e non ti fa dimagrire).

Io, per esempio, sono normo peso e mi alleno a corpo libero oltre che fare yoga; se non supero l’ora di camminata non ho alcun effetto benefico né fisico né mentale. Certo è sbagliato trascorrere delle giornate sedute al lavoro e poi “sfogarsi” nel week end o un giorno alla settimana.

Camminare ogni giorno è un movimento che deve essere fatto con costanza a questo poi si aggiunge l’allenamento e la vera camminata per restare in forma; ma ciò vale appunto per persone attive e senza problemi di peso.

Se invece rientri tra l’elenco sopra esposto allora è il caso che tu capisca che devi tornare a compiere un gesto, la camminata, che è scritto nel nostro DNA .

Come iniziare a camminare per allenamento se si parte da zero?

Innanzitutto lo devi fare per te, non perché fa figo o per dimagrire. Camminare fa bene a te a 360°, ti aiuta a digerire meglio, ti aiuta ad essere più produttivi perché stacchi la spina e ti disconnetti (ricordi, il mio articolo per diventare più produttivi?), ti fa sudare e questo aiuta le difese immunitarie e vedrai che ti sentirai sempre di buon umore dopo una bella camminata.

Il luogo perfetto: iniziare a camminare con gusto

Se non hai mai camminato prima, se sei un pelandrone o hai dei problemi di salute camminare può diventare faticoso, noioso e un qualcosa da non fare. Quindi è essenziale trovare un luogo magico, un tuo posto del cuore possibilmente dove il terreno è in piano e dove c’è poco traffico. Un posto che ti fa sentire a tuo agio anche se sappiamo che ti sentirai un poco ridicola la prima volta. Puoi scegliere un parco, un quartiere che hai sempre voluto vedere della tua città o le campagne dietro casa tua.

Certo puoi andarci con un amico, ma l’importante che ci sia il tassativo di non parlare. Io ti consiglio di creare un gruppo di camminata (te ne parlo nella guida) oppure di farlo da solo, questo ti aiuterà di più nel gestire ansia e stress.

Allenamento da principiante: come iniziare a camminare

Indossa le scarpe giuste, abbigliamento comodo e porta con te una bottiglietta d’acqua o borraccia. Dimentica bracciali, orologi e borse femminili. Un piccolo zainetto ben posizionato sulla schiena e iniziamo!

Cammina a passo leggero, non sentirti stupido e non pretendere di più (almeno le prime volte). Fissati come obiettivo iniziale 30 minuti, aiutati con il timer del cellulare e cammina normale, leggero e respira regolarmente. Se è la tua primissima volta, sentirai le gambe rigide e doloranti, è normale. Vai avanti tranquillo e bevi un sorso d’acqua senza fermarti.

La costanza è ciò che ti salverà. Ogni giorno 30 minuti, per una settimana. Niente scuse, metti in agenda due orari in cui pensi di camminare. Sì due slot, così se hai un’emergenza puoi ripiegare sulla seconda mezzora. Non saltare mai e dal terzo giorno in poi accelera leggermente la camminata, vedrai che andrai più veloce e ti darà una grande soddisfazione.

Dopo la prima settimana, non smettere e continua, ogni giorno, aggiungendo 5 o 10 minuti a settimana.

A fine della camminata devi sempre fare stretching e se ti senti particolarmente affaticato concediti di riposarti e di far tornare il battito normale a questo punto il tuo allenamento sarà finito.

I consigli della Pina per essere attivi

Fregatene se tutti i tuoi amici vanno in palestra o fanno i km, fregatene pure se hai il marito che fa un lavoro dinamico. Tu, se non ti sei mai allenato, soffrirai all’inizio, ti stancherai ma ti assicuro che la soddisfazione di portare a casa la prima settimana di allenamento è impagabile. Sarai un vincente, avrai sconfitto la tua pigrizia e ti sentirai capo del mondo e il sorriso spunterà sulle tue labbra. Pensa alla sensazione mentre dici a tuo figlio/marito/amico/capo “io devo andare ad allenarmi, ciao. Non ci sono per nessuno!”. Comandi tu e nessun altro.

Guida per iniziare a camminare e programma di allenamento.

Come promesso, ho creato una guida con tutti i dettagli del Perché ti fa bene camminare, cosa devi sapere per camminare e un programma mensile che puoi seguire se vuoi allenarti, stare in forma camminando. Per scaricare la mia guida “Camminare How To” non devi far altro che iscriverti alla newsletter. Niente spam, solo contenuti esclusivi come questo.

SCARICA LA GUIDA

Clicca sul bottone sottostante, inserisci la tua mail ed immediatamente avrai la guida gratuita in pdf. Tutto in sicurezza, senza violazioni di privacy.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Esaurita sciura Milanese per vocazione e per residenza. Cucina, Viaggia e Fotografa in ordine sparso e casuale. Starnazza sempre. Non guida, ma va dappertutto.

Starnazza con me! [I commenti per problemi di spam sono moderati. Appena mi collego li approvo! ]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: