Per le tue vacanze sogni il Vietnam? Sei nel posto giusto. Ho intenzione di fornirti informazioni pratiche su come organizzare il tuo viaggio. Cose da sapere prima di partire, informazioni utili sulle mete più gettonate e fornirti anche una giuda gratuita del mio itinerario di quasi tre settimane in Vietnam così la potrai portare con te durante il tuo viaggio. Sei pronto per il tuo Vietnam fai da te?

Vietnam fai da te, la mia guida per organizzare il tuo viaggio

Chiunque è stato in Vietnam vi dirà che è stato un viaggio memorabile e che lo ricorderà per tutta la vita. A dire la verità il mio impatto con il Vietnam non è stato dei migliori, ci hanno perso il bagaglio e ci siamo ritrovati nella vecchia capitale, Hanoi, con il traffico, gente che sbucava da tutte le parti e una disorganizzazione assurda. Fortunatamente questa è stata solo la prima impressione!

Già dal giorno dopo, smaltito il jetleg e avendo fatto tutte le pratiche per ottenere la valigia, le cose sono andate migliorando e dopo un mese ero innamorata del cibo vietnamita, dei piccoli abitanti e delle mille meraviglie che ha da offrire questa nazione. Prima di partire però bisogna sapere un paio di cose che ti ho elencato qui sotto.

Cose da sapere prima di partire per il Vietnam

1. Quali documenti ti servono per entrare in Vietnam?

Per  l’ingresso in Vietnam è necessario disporre di un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.

2. Ti serve il visto turistico?

Se sei cittadino italiano, il visto turistico ti serve esclusivamente se hai intenzione di restare in Vietnam più di 15 giorni. Se il tuo viaggio in Vietnam dura più di 15 giorni o se hai intenzione di uscire e rientrare in Vietnam  dovrai richiedere il visto turistico presso il consolato Consolato o all’Ambasciata.

Tra la richiesta di un visto ed un altro devono passare 30 giorni. Se ti ritrovi a dover tornare in Vientam prima dello scadere dei 30giorni dovrai contattare l’Ambasciata.

3. Viaggi con un bimbo?

La normativa italiana (novembre 2009) prevede l’obbligatorietà del passaporto individuale anche per i minori, la cui validità temporale è differenziata in base all’età (ferma restando la validità dei passaporti in cui i minori risultino già iscritti). Ti consiglio di recarti presso la tua Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Vietnam per maggiori informazioni.

4. Servono delle Vaccinazioni per andare in Vietnam?

No. Dovrai vaccinarti contro la febbre gialla solo se transiti da paesi infetti  (alcuni Paesi dell’Africa e dell’America Latina), ulteriori informazioni sul sito MET Clinica del Viaggiatore.

5. Rischio Zica?

Se hai intenzione di avere figli prima di pianificare il  tuo viagio informati sul rischio Zica.

In Vietnam le condizioni igieniche non sono come in Europa ma non si può considerare neanche un paese ad alto rischio, ma tutto dipende da che tipo di viaggio hai intenzione di fare. Maggiori informazioni sul sito ECDC unica fonte ufficiale richiamata anche dal sito viaggiare sicuri

Inutile dire che devi farti un’assicurazione viaggio. Se vuoi capire bene come scegliere quella giusta leggi la mia guida chiara  (e scritta da chi ha lavorato in assicurazioni finanziarie).

6. Cosa portare in valigia per un viaggio in Vietnam?

Lessi is more abbigliamento pratico e leggero.  Tienilo presente, perché in Vietnam fa caldo, è umido e ti sposterai parecchio!

Consiglio alcune maglie larghe a manica lunga di cotone. Se vai nelle zone del nord anche dei pantaloni lunghi leggeri sempre in cotone (o se preferisci abbigliamento sportivo da trekking estivo). Pantaloncini corti, con tasche che non ti perdi niente. Per la sera abiti freschi anche non in cotone che se si sporcano li lavi e non necessitano di essere stirati.

Munitevi di foulard utile per vento, capelli e, alla bisogna, se si ha freddo in aereo/treno/bus. Stra consigliato cappello/cappellini/bandane per coprire la testolina.

Per le scarpe optate per scarpe da ginnastica leggere e infradito se non fate escursioni di trekking. Se no un bel paio di scarpe leggere da trekking che va bene su tutto (ne ho scoperte di fashion poi ne parleremo). Mi raccomando calzini buoni e comodi, non vogliamo vesciche.

I Must See del Vietnam secondo la Pina

Bene. Ora che sappiamo cosa ci serve prima di partire vediamo di capire quali sono le mete imperdibile del Vietnam. Chi mi segue da un pò sa che c’è una sezione Vietnam sul sito con tutti gli articoli e i video del mio viaggio in Vietnam; quindi vediamo di fare un recap.

    1. Saigon, Ho Chi Minh è la capitale del Vietnam ed è una delle città più famose del paese. Probabilmente il tuo areo atterrerà qui. Non è tra le mie preferite ma ha comunque molto da offrire, qui il link del mio articolo con video e foto;
    1. Baia di Halong Bay, patrimonio dell’UNESCO. Fare una crociera tra le rocce di Halong Bay è un’esperienza unica, ma attenzione…! Fatela come si deve che il turismo di massa comporta dei rischi. Se vuoi sapere della mia escursione (ho fatto una crociera di tre giorni) tutte le informazioni con video bellissimi qui;
    1. Hoi An la città delle lanterne, un posto romantico e ricco di fascino dove se ti organizzi bene puoi trovare anche spiagge da sogno. Il mio articolo, con info pratiche e il video della città vecchia lo trovi qui;
    1. Escursione a SAPA, non è per tutti farsi 17 km tra le risaie, ma chi ha gambe e fiato è un’esperienza che ti cambia la vita. Articolo della mia escursione con video meraviglioso qui;
  1. Delta del Mekong, che io aimé non sono riuscita a vedere e mi resterà sempre sul groppone. Ho già intenzione di fare Cambogia e Delta del Mekong, tu vacci prima di me così mi dici com’è. Il Delta Mekong è un grande labirinto di fiumi, di paludi e di isole con mercati galleggianti dove devi assolutamente fare un’escursione in barca per vivere e comprendere la vita dei locali. Potete anche far un escursione per visitare la fabbrica dei mattoni, i coltivatori di cocco e perché no provare a pescare a mani nude!

Scarica la guida in pdf del mio itinerario in Vietnam

Questo articolo su come organizzare il tuo viaggio in Vietnam sta diventando decisamente lungo, così ho deciso di fornirti il mio itinerario di 17 giorni in un PDF scaricabile gratuitamente. Non devi far altro che inserire la tua mail e potrai scaricare il pdf, niente spam, solo una guida gratuita con mappe e i miei consigli.

ATTENZIONE: con il nuovo aggiornamento di WordPress, purtroppo, il modulo di iscrizione alla Newsletter non funziona più correttamente. Ho creato un modulo provvisorio per poter comunque condividere con voi l’itinerario del mio viaggio. (Se qualsiasi cosa andasse storto scrivetemi pure una mail a info [@] pinalapeppin.com e provvederò ad inviarvi la guida).

Per scaricare il mio itinerario del Vietnam CLICCA QUI.

Print Friendly, PDF & Email