Sono una gran sostenitrice che cucinare fa bene all’autostima ed al buon umore. Tra i fornelli ci confidiamo, raccontiamo le nostre giornate. Creiamo e ci reinventiamo. Chi sostiene di non essere in grado di cucinare è solo perché non è ha voglia.

Oggi vi voglio presentare Sissi che ha da poco aperto un blog di ricette che possiamo replicare davvero tutti essendo ricette molto semplici e dai profumi tradizionali.

Sissi per parlare di sé ha preparato una frittata di zucchine e ricotta. Un grande classico ma che non stanca mai.

Scopri la ricette della frittata al forno con verdure di stagione

Ecco cosa scrive Sissi di sé: “Ho una vera e propria passione per la cucina e oltretutto, sono a casa per la maggior parte del tempo. Avevo bisogno di un qualcosa che, potesse servirmi per evadere e distrarmi dal solito tran tran quotidiano e domestico. Queste le ragioni per cui, nasce “In Cucina con Sissi” un food blog, con ricette gustose, per niente complicate e difficili e che, quindi, possono essere realizzate da tutti, anche da chi, non ha un buon rapporto con la cucina

Essendo questa, la stagione dei carciofi, ho pensato di proporvi una Frittata alla quale, ho aggiunto anche delle zucchine e della ricotta.

Una ricetta che richiama la Primavera e che va benissimo anche per il Pranzo di Pasqua o per i picnic e le gite fuori porta di Pasquetta; può essere servita come secondo o, come piatto unico, a voi la scelta.

Se invece, viene presentata in mono porzione, si presta benissimo anche per l’Aperitivo con gli amici, per il brunch e per i buffet.

Naturalmente, se lo preferite, al posto di zucchine e carciofi, potete utilizzare quello che più vi piace e vi suggerisce la fantasia. In fondo, il bello delle Frittate è proprio questo, non credete?”.

Ingredienti per la frittata al forno con verdure

6 uova

4 carciofi

3 zucchine piccole

300 gr di ricotta

1 spicchio d’aglio

olio evo q.b.

sale q.b.

pepe nero q.b.

succo di limone q.b.

Preparazione frittata al forno con verdure

Pulire le zucchine e tagliarle a rondelle sottili. Setacciare la ricotta e tenerla da parte.

Pulire i carciofi, tagliarli e metterli in acqua con il succo di limone per evitare che anneriscano. Mettere l’olio in una padella e farvi soffriggere lo spicchio d’aglio in camicia. Aggiungere i carciofi e cuocerli per alcuni minuti, bagnando con un pò d’acqua e  regolando di sale.

Sbattere le uova in una terrina, aggiungere la ricotta, i carciofi e le zucchine che, volendo, possono essere anche saltate in padella per alcuni minuti (in questo caso, non c’è bisogno di tagliarle troppo sottili).

Regolare di sale e pepe e mescolare bene il tutto.

Una volto pronto, versare il composto in una teglia unta con un filo d’olio o, rivestita con carta da forno. Cuocere in forno caldo a  200° per 25 – 30 minuti e servire.

Se vuoi conoscere Sissi ed il suo foodblog ti lascio tutti i riferimenti qui sotto:

Il blog: https://incucinaconsissi.blog/

La Pagina Facebbok: facebook.com/CucinaconSissi

Profilo Instagram: instagram.com/incucinaconsissi/

 

Hai anche tu un viaggio o una ricetta o un’esperienza  che vuoi condividere?  Vuoi farti conoscere come blogger o travel blogger? Hai fatto un viaggio meraviglioso ma il tuo blog non parla di viaggi e quindi non sai dove pubblicarlo?

Qualunque sia la tua motivazione… Ti va di scrivermi?

Regole per scrivere il tuo Guest Post

  • Raccontare di un viaggio, di un’esperienza fatta in viaggio (anche negativa che ci aiuta). Per viaggio non deve essere dall’altra parte del mondo va bene Italia, Europa e mondo;
  • Raccontare tramite fotografie, ricette o racconto il tuo blog e i tuoi servizi;
  • Fornire contenuti unici e dettagliati (a google non piace che si copi), per un minimo di 400 parole;
  • Inviare almeno 3/4 foto di buona qualità se ne hai di più… tranquilla ci pensa la Pina a fare un collage se non sei capace o si accettano collage, ma mi raccomando… non dimenticare le foto singole.

L’articolo, come nel caso di Sissi, sarà attribuito a te quindi se hai un blog, una pagina facebook che vuoi sponsorizzare la Pina è qui che ti aspetta.

Che aspetti a scrivermi, non temere andrà tutto alla grande!

info@ pinalapeppina.com

Print Friendly, PDF & Email