Biscotti Cuoriciosi per sedersi davanti ad una tazza di Tè e parlare. Dirsi quelle che cose che “non si ha mai tempo”. Prepararli con amore per tua madre, tua sorella, una tua amica, il tuo fidanzato. Falli con amore e tranquillità poi metti su il bollitore del Tè e pronuncia anche tu “Gradisci una tazza di tè?”

Biscotti per San Valentino (per chi non sa fare i biscotti)

Sono biscotti tradizionali, sono quei biscotti burrosi che trovi nelle scatole dei biscotti della zia. Sono i biscotti che tutti sognano di fare almeno una volta. Sono biscotti facilissimi e per me sono stati i miei primi biscotti. Li ho cucinati per l’amore mio, il Giammy circa 7 anni fa. Quando li ho cucinati ero soddisfattissima del risultato. Erano perfetti. Poi ho scoperto che il Giammy non mangia dolci e che la Pina non può mangiare burro e zucchero ed ora cucino dolci veggie da regalare alle amiche. Ma noi fermiamoci a Febbraio del 2010 quando tutto era così facile. Quando la cucina odorava di burro e biscotti.

Ingredienti per 12 biscotti

125 gr di Burro
250 gr di Farina
Una scorza di limone
1 uovo
1 bustina di Vanillina
100 gr di Zucchero
6 gr di lievito per dolci

Per il ripieno: marmellata di fragole

Preparazione biscotti San Valentino

Togliete il burro dal frigorifero un ora prima della lavorazione, tagliatelo a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
Disponete la farina su di un piano di lavoro, e nel centro metteteci il burro, zucchero, vanillina, uovo.
Impastate o con le mani o con il robot da cucina fino ad ottenere una coesistenza morbida. Consiglio le mani per evitare che si sbricioli tutto.
Poi aggiungiamo la scorza del limone ed il lievito e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo .
Facciamo una palle a avvolgiamola in una pellicola. Poniamo in frigor per 30 minuti.
Nel frattempo accendiamo il forno e facciamo scaldare.
Trascorsi i 30 minuti con il matterello tirate una sfoglia non più alta di mezzo cm e con lo stampo a forma di cuore ricavate un numero pari di sagome, non dimenticate che ve ne serviranno due per formare un biscotto.
Adagiamo i cuori su una teglia ricoperta di carta forno.
Facciamo delle file di cuoricini pari.
Dopodiché , su meta dei cuori ottenuti, fate delle incisioni con uno stampo, sempre a forma di cuore ma di misura più piccola .
Infornateli a 180° per circa 15-20 minuti. I biscotti non dovranno scurirsi, ma solo colorirsi lievemente.
I “rimasugli” dei cuori (quelli che ci resteranno nel forare i cuoricini grandi) cuociamoli anch’essi nel forno. Resteranno dei mini biscottini deliziosi!
Quando saranno cotti, lasciamoli raffreddare . Successivamente prendiamo i cuori senza foro e mettiamo un pochino di marmellata e poi chiudiamo con quelli forati.
Infine spolveriamo con zucchero a velo.

Print Friendly, PDF & Email