Tra i miei sogni  c’è quello di andare al nord, molto a nord. In Norvegia. Non essendoci ancora andata condivido con voi informazioni utili su Tromsø città della Norvegia considerata impropriamente la capitale della Lapponia.

A Tromsø ci vivono 76000 persone vivono che abitano in tradizionali case colorate. Le tinte sono quelle del nord: il rosso, l’azzurro e il giallo. Certamente il rosso è il colore preferito essendo quello che più si può riconoscere con il buio dell’inverno.

A Tromsø, come del resto in tutta la Norvegia, si mangia un ottimo merluzzo e si pratica la pesca in acque cristalline.

Tromsø02

Perché andare fin in Norvegia a vedere Tromsø?

Certamente tra le cose che uno sogna di fare in Norvegia è poter vedere l’aurora boreale. Penso che statesene seduti nel silenzio più assoluto per vedere il mondo cambiare sotto i vostri occhi sia qualcosa di unico a l mondo! A Tromsø però c’è molto altro!

Vedere l’aurora boreale

auroraboreale

Non c’è dubbio che la più grande carta vincente per i turisti è che ci sono molte probabilità di voi vedere l’aurora boreale che visibile di inverno e implica una certa organizzazione.  Lo spettacolo si accede di notte, quando tutto si spegne e il cielo è più scuro. Non so cosa darei per starmene lì seduta, nel buio più pesto, con il cuore in gola in attesa che il mondo cambi davanti a me. Penso che vedere uno scenario del genere ti cambi nel profondo.

Rimanere senza fiato davanti al Monte Storsteinen

Storsteinen

Un’altra cosa da non perdere è la funivia che vi porta sulla cima del al Monte Storsteinen e vedere tutta la città dall’alto. Ammirare le montagne e i fiordi circostanti. Più la giornata è limpida e più si riuscirà a vedere oltre e più mi stupirei che il nord non è piatto. Lo so che al nord ci sono le montagne ma sono convinta che più a nord vai e più la sensazione sia di “piattume” invece la Norvegia (come è normale che sia) è ricca di montagne, fiordi e fiumi.

Mangiare un hamburger a Huken Pub

A detta di TripAdvisor  è uno dei migliori locali dove mangiare a Tromsø. Un piccolo pub, con mobili retrò che cucina i migliori hamburger della città.

Ridere sopra ad una slitta trainata da cani 

Andare in Norvegia significa: natura, neve e divertimento. Sarebbe un sogno montare la GoPro su una slitta trainata dai cani che sono trattati come dei figli e si divertono nel farti scorrazzare sulla neve ghiacciata.

La Cattedrale Artica:  il simbolo di Tromsø

cattedrale

Se si va a Tromsø la visita alla Cattedrale è d’obbligo. La Cattedrale Artica si trova di fronte all’isola di Tromsø. È stata costruita nel 1965 comprando un biglietto si può visitare l’interno.

Andare in Norvegia non è da tutti

Alcuni non prenderebbero neanche in considerazione l’idea di poter andare così a nord, al freddo. Già perché se ci devi andare devi andarci quando la Regione è al suo massimo splendore… Inoltre per poter affrontare le temperature così rigide occorre l’attrezzatura giusta che non trovereste in Italia quindi conviene sempre noleggiarla.

Un viaggio in Norvegia è un sogno, molto difficile da realizzare per i costi. Il costo della vita in Norvegia è molto cara, aggiungi il viaggio, gli spostamenti, l’attrezzatura e capisci che una settimana ti costa quanto 4 settimane in Messico!! Io continuo a sognare e vi lascio le informazioni utili per il vostro viaggio a Tromsø.

Foto di https://www.flickr.com/photos/mikyago/

Foto di https://www.flickr.com/photos/mikyago/

Informazioni utili per un viaggio  a Tromsø

Informazioni: Ente per il turismo norvegese, http://www.visitnorway.it via Cappuccini 2 – 20122 Milano.

Come arrivare: l’aeroporto di Tromsø è collegato quotidianamente con quello di Oslo da diversi voli, della durata di un’ora e mezza circa.

Quando andare: L’estate e l’autunno, caratterizzati da un clima relativamente mite, rappresentano il periodo migliore per dedicarsi al trekking e all’esplorazione delle meraviglie naturali della zona. In inverno, invece, è l’aurora boreale a richiamare la maggior parte dei turisti ma come detto i costi lievitano tantissimo.

Clima: anche nella bella stagione le temperature di rado superano i 15-18 gradi. In inverno fa freddo ma non siamo al polo nord, il mare grazie al cielo smorza un po’ il gelo!

Print Friendly, PDF & Email