Il mese di luglio è terminato. Molti di voi sono in vacanza, io lo sono ufficialmente da oggi. Anche se, a dirla tutta, parlare di vacanze per una a Partita Iva è davvero impossibile.

A luglio ho lavorato tanto, troppo e su cose che non mi interessano. Incassando fatture sempre utili ma portando il mio livello di autostima ai minimi storici. Ho passato più tempo a dire “no ce la faccio” che a concentrarmi su ciò che stavo facendo. Ora che luglio è volato e si sono chiuse quelle porticine che faticosamente avevo aperto a giugno sono incazzata e non poco. Essere arrabbiati con se stessi, ve lo assicuro, è la peggior cosa che potete fare. Ci sto lavorando.

Il primo passo è quello di non scordarsi mai di esserCI nella propria vita. Non fate quelli saldamente aggrappati ad un tronco che viene portato via dal fiume. Ci sto lavorando.

Fare un riepilogo di luglio di articoli e video è davvero complicato, vi lascio con le fotografia del mio telefono che non è più un iPhone (aimeh) ma un Samsug S7 che fa foto spettacolari ma che odio profondamente.

Se vuoi seguirmi su instagram –>instagram.com/pinalapeppina

Print Friendly, PDF & Email