Il nostro tour della Sardegna è nato un pomeriggio di giugno per caso. Semplicemente il Giammy ha buttato lì un “Che dici quest’estate tour della Sardegna in moto?”. E così è stato. Ci siamo mossi decisamente tardi, sopratutto per i traghetti, ma per il resto è fattibile. Moto, crema solare e Bed and Breakfast.

Siamo partiti da Milano per prendere il traghetto a Livorno, essendo quello più conveniente (Sardinia Ferries). Salpati da Livorno siamo arrivati al porto di Golfo Aranci.

Abbiamo volutamente tralasciato la Sardegna Nord Orientale poiché piena di villaggi e case turistiche, insomma molto affollata, soprattutto in estate. Abbiamo così deciso di scoprire il lato verde, quello nascosto della Sardegna e di puntare alla Costa Verde e al sud. Se non fossimo andati in agosto avremmo fatto tappa anche nella zona dell’Ogliastra che vi consiglio caldamente.

Scopri il mio itinerario di due settimane in Sardegna in moto

Tour della sardegna in moto

La Sardegna è un’isola per le 4 stagioni

Certamente quando si avvicina l’estate, la Sardegna è sulla bocca di tutti, e nei sogni di molti. Ciononostante, continua a essere una regione poco conosciuta. O meglio: conosciuta, per così dire, in modo asimmetrico. E la colpa è sua. Perché è proprio l’Isola, in prima persona, ad allevarsi in seno il maggiore e più pericoloso dei concorrenti: il suo stesso mare. Il mare di Sardegna, che come vorace sirena, conscia della propria bellezza, sembra fagocitare l’Isola, assorbirla, usarla a suo uso e consumo, scegliendo con abile arte di manifestarsi al grande pubblico quando è all’apice del suo fascino, secondo tempi e modi che ne esaltino il fulgore. Che son poi i tempi e i modi dell’estate. Sicché questa terra, agli occhi dei “forestieri”, sembra vivere una sola stagione.

Ma la Sardegna va conquistata! Macinando strade di montagne, sentieri costa costa in sella alla propria moto, solo così si può scoprire un’isola che sa offrire tanto in ogni stagione.

La  Primavera è il periodo dei fiori, delle sagre sicuramente periodo ideale per visitare l’Ogliastra con i suoi parchi ma anche la provincia di Oristano e il suo lago di Cabras.

L’estate la fa da padrone il mare, ma da non sottovalutare tutta la cosa verde, la meno conosciuta e la più tranquilla. In moto si possono fare itinerari sconosciuti ai turisti da spiaggia, salendo e scendendo per le montagne e scovando grotte e parchi naturali dimenticati.

L’autunno è un momento magico in cui la tradizione, la storia, la religione si mischiano nei profumi del vino. La Sardegna è ricca di storie e miti, come la caccia alle streghe. Scegliere un itinerario alla scoperta delle streghe ti porterà a scovare sapori e piatti di una Sardegna sconosciuta ai più. Vi stupiranno anche le moltitudini di animali, come i fenicotteri che colorano di rosa gran parte del centro sud dell’isola.

L’inverno, non è di certo una stagione in cui l’isola si ferma, anzi! E’ il momento ideale per un tour culturale alla scoperta di musei, tradizioni e formaggi.

Tour della Sardegna in moto: un viaggio che non ti aspetti

Dal 7 agosto al  27 agosto Tour in moto della Sardegna

Come potete vedere dalla cartina abbiamo fatto la prima tappa a Castel Sardo per poi proseguire verso Alghero e giù nell’Oristano fino a Cagliari per poi risalire nuovamente a Golfo Arnaci per, aimeh, tornare a casa.  In ogni località ci siamo stati mediamente 2,3 giorni dormendo in Bed & Breakfast che permettono di spaccare i giorni ed i costi si aggirano intorno 30/35 a persona al giorno.

Itinerario 2 settimane: tour in moto in Sardegna

  • Prima Tappa: 8-11 agosto Castel Sardo
  • Seconda Tappa: 11-14 agosto Alghero e Stintino
  • Terza Tappa: 14 – 17 agosto la provincia di Oristano
  • Quarta Tappa: 17-20 agosto Iglesiente
  • Quinta Tappa: 20- 26 agosto Costa Sud e Cagliari

Bed & Breakfast scelti:

Castel Sardo:  http://www.casadoria.it

Alghero. http://www.grazianoebarbara.it

Oristano: santalucianurachi.it  aggiornamento luglio 2018, il sito non è online ma recensioni e prenotazione su tripadvisor e booking.

Iglesias: http://www.bebdaanita.it/

Provincia di Cagliari: http://www.agriturismoitredicipini.it/servizi.htm

Le foto del Tour Sardegna

Qui trovate le mie foto della vacanza, suddivise per tappe: Photo on Flickr

Link Utili per organizzare il tuo viaggio in Sardegna

Vi fornisco un elenco di link utili per organizzare il vostro viaggio. Intanto per farvi un’idea di quale itinerario fare in moto vi consiglio sempre di sbirciare quelli dei club di moto o a pagamenti “all inclusive” per capire i km che volete percorrere. Poi fissatevi delle macro tappe dove lascerete il bagaglio (consiglio caldamente i B&B), poi non vi preoccupate delle distanze, sono davvero brevi. Le strade ben asfaltate. Certo chi possiede moto adeguate potete anche addentrarvi a fare sterrati che vi regaleranno scorci mozzafiato.

Link per itinerari in moto:

mototurismosardegna.it aggiornamento luglio 2018 il sito non è più online

http://www.sardegna.net/

Link utili durante tutta la vacanza (spiagge, turismo, ect)

http://www.spiaggesardegna.it/

http://www.unionesarda.it/collane/spiagge/home_spiagge.aspx

http://www.sardegnaspiagge.com/

Print Friendly, PDF & Email