Ho fatto tappa a Trieste per poi scavallare e andare in Slovenia. Premetto subito che Trieste meriterebbe una visita almeno di due giorni e forse di più. Però se vi trovate di passaggio per viaggio o lavoro vi regalo una Top 5 delle cose imperdibili da vedere a Trieste.

Trieste, per me, è una città da vivere.m te Prima di tutto proprio perché, a differenza di molte località italiane, è  una città e non un paesone. (certo non è paragonabile a milano ma aimeh ma temo che nessuna città d’Italia si possa considerare metropoli… ma questo è poi il bello del nostro paese!).

Trieste offre il giusto equilibrio tra servizi, modernità e natura. Il mare certamente aiuta moltissimo. Ci sono tanti negozi, tante aziende e ristorantini Non mancano locali dove bere un aperitivo o abbuffarsi di pesce. Il tutto scandito dal vento e dalle onde del mare.

Intanto entriamo nel mood cittadino di Trieste con Pina travel vlog.

Iscriviti al canale per non perderti neanche un aggiornamento!! Link diretto per seguirmi -> http://bit.ly/PUHLLP

3 cose che devi assolutamente vedere a Trieste

  1. Piazza Unità d’Italia

La piazza senza dubbio è il cuore pulsante di Trieste ed è un chiaro esempio della storia della città, che è stata il porto dell’impero Austro Ungarico. La piazza è stupenda di giorno e troverete tante famiglie e coppie che si ritrovano vicino alla fontana dei quattro continenti. La fontana venne costruita tra il 1751 e il 1754 a seguito della creazione del porto franco da parte di Carlo VI. La fontana, come dice il nome, rappresenta appunto i 4 continenti. Ogni stato rappresenta un continente.

Di sera la piazza assume un aspetto ancor più manietico  e merita una camminata fino al molo dove poter ammirare il tramonto e l’accendersi delle luci del palazzo comunale. Come vedete nel video la piazza e circondata da edifici stupendi . Il più famoso e maestoso è quello del comune, poi abbiamo: il palazzo Stratti di proprietà delle Generali (che comunque sia va detto rappresenta Trieste 🙂 ) ; il palazzo del governo e quello della regione.

2. Il Castello di Miramare

Trieste12

E’ un pezzo della storia d’Europa studiato e amato dagli Europei ma da tutto il mondo. Sempre pieno di signore americane o giapponesi. Il Castello rievoca perfettamente il fasto Asburgico e per le più romantiche ci butta a capofitto in un romanzo principesco tragico.

Gli interni meritano veramente essendoci ancora tantissimi arredi d’epoca conservati benissimo. Se proprio non avete tempo merita lo stesso l’ingresso (gratuito) ai giardini e una romantica passeggiata lungo il mare.

Per informazioni su orari e costi andate sul sito ufficiale del Castello di Miramare 

3. Giro panoramico con il Tram di Opcina

tram

Io non ho avuto modo di farlo per un piccolo disguido ma se siete amanti delle treni e di quel senso di non tempo non potete non farvi un giro sul tram di Opicina che conserva tutto il fascino dell’epoca avendo conservano le carrozze esattamente com’erano. Il giro in tram è una della attrazioni più gettonate della città, vuoi per il fascino delle ferrovie, vuoi perché ti consente di far un giro panoramico comodamente seduto in carrozza.

Il tragitto è suggestivo, ed è tra i più particolari d’Europa, infatti vanta una pendenza tale che sia in salita che in discesa il tram viene spinto o trattenuto (se si trova in discesa) da un particolare impianto funicolare.

 

 

Print Friendly, PDF & Email