TOP

week: passeggiando nel Parco delle Marmitte Giganti di Chiavenna

Essendo motociclista per conseguenza (nel senso che il Giammy va in moto e la Pina lo segue), ho sempre bazzicato la Valchiavenna per due motivi: giri in moto e panino con affettato! Ho scoperto invece che all’interno della Valchiavenna c’è un bellissimo Parco di interesse regionale: il Parco delle Marmitte Giganti.

Come raggiungere il Parco delle Marmitte Giganti?

Il Parco non è molto distante dalla città di Chiavenna che merita una visita, essendo una delle città più belle della provincia di Sondrio.  La città di Chiavenna vanta infatti un bel centro storico, con palazzi medioevali dai portali scolpiti in pietra verde ed un graziosa Chiesa dedicata a S. Lorenzo. Inoltre, sempre in zona, ci sono le imponenti cascate dell’acqua Fraggia una bella rappresentazione di cascate naturali.

Il Parco delle Marmitte Gigante si trova verso Nord-Est poco fuori la città di Chiavenna all’imbocco della Val Bregagalia.

Il Parco è stato istituito nel 1983 ed è percorribile a piedi lungo in sentieri tracciati che sono poi e le vecchie mulattiere che un tempo portavano alle cave di pietra ollàre. Aimeh le indicazioni per raggiungere il Parco non sono così facili da trovare, consiglio di informarsi prima.

Il mio consiglio è quello di lasciare la macchina a Chiavenna e andare a piedi in Via Poiatengo che costeggi il fiume. Andate comunque al punto turistico di Chiavenna dove vi sapranno dare maggior indicazioni.

All’interno del Parco ci sono alcuni cartelli che indicano le varie attrattive. Dai fenomeni glaciali che hanno dato origine alle marmitte gitante all’estrazione della pietra ollàre.

parcomarmittegiganti2

Ma cosa sono le Marmitte Giganti?

Le Marmitte Giganti sono delle incavature scavate nella roccia dall’acqua. Queste si formano nel letto di fiumi e torrenti dopo lo scioglimento dei ghiacci. Le marmitte non sempre sono visibili perché l’azione erosiva dell’acqua può distruggerle, ma in questo Parco si riescono ancora a vedere. Sempre che il clima faccia il suo dovere, ovvero che garantisca inverni rigidi.

Passeggiare all’interno del Parco delle Marmitte Giganti è piacevole e ne vale la pena, magari con annessa visita a Chiavenna e dintorni. Se pur non faticosa consiglio comunque degli scarponcini soprattutto se siete in compagnia di bambini che certamente zompeteranno per tutta l’area!!

chiavenna

Città di Chiavenna (Sondrio)

Oltre al Parco delle Marmitte Giganti | Idea WeekEnd

Se decidete per una gitarella a Chiavenna e Parco non potete non andare a fare una visita alla Galleria della Storia dei Vigili del Fuoco. Fatelo perché è gestito da volontari e se lo meritano, ma poi perché il bambino che c’è in noi sogna di entrare in una caserma dei pompieri!

Nella Galleria potrai vedere i mezzi e il materiale con cui i Vigili del Fuoco intervenivano per spegnere gli incendi. Ci sono anche dei filmati che ti aiutano a capire come venivano impiegati questi mezzi, con l’aiuto di manichini.

La galleria si trova Via Canonico Francesco Novi, 23022 Chiavenna SO. Per altre informazioni, sbirciate proprio il sito della Gallaria dei Vigili del Fuoco di Chiavenna.

Per informazioni e maggior dettagli su cosa fare visita il sito ufficiale della Valchiavenna.

Esaurita Sciura Milanese per vocazione e per residenza. Cucina, Viaggia e Fotografa in ordine sparso e casuale. Starnazza sempre. Non guida, ma va dappertutto.

Post a Comment