Come ogni anno, nel mese di Aprile, è pronto a partire il Salone Internazionale del Mobile a Milano. Nel 2016 sarà dal 12 al 17 di aprile. Si rivolge a tutti gli appassionati di mobile e design. Addetti ai lavori e non solo. Ormai sono anni che il salone del mobile è diventata un’occasione di festa a Milano grazie alle numerose iniziative del fuori salone che arricchisce al fiera con istallazioni, iniziative ed eventi in strada.

Non tutti sanno che il Fuorisalone è nato come evento spontaneo nei primi anni 80 dalla volontà di alcune aziende di settore che volevano mettersi in mostra potendo offrire al visitatore in strada il design industriale. Tra cui spiccano: automotive, telecomunicazioni, arte, moda e food. E ovviamente tecnologia.

brera

Il distretto centrale del fuori salone è Brera che offre sempre le più spettacolari mostre e manifestazioni. Per tutte le informazioni sbirciate sul sito del Brera Design District.

L’anno scorso mi aveva molto colpito il quartiere di Porta Venezia che per l’occasione aveva creato un percorso ciclabile tra i più bei palazzi in stile Liberty oltre una vasta offerta di iniziative. E la possibilità di visitare gratuitamente l’interno di questi meravigliosi palazzi. Ne ho parlato l’anno scorso, ti va di leggerlo? Clicca qui.

Il sito per vedere gli eventi e manifestazione è sempre lo stesso: Porta Venezia In Design

La principale novità del Fuori Salone 2016 è che quest’anno toccherà anche altri quartieri; infatti si estendera fino al quartiere nuovo di Piazza Gae Aulenti. Il progetto nominato “Ascoltare” è il filone conduttore di tutte le iniziative del fuori salone 2016.

Altra novità, molto civile e tecnologica, sarà la presenza di 100 volontari tra studenti di arte e non con l’aiuto di ATM Milano staranno in punti nevralgici della città per fornire assistenza, indicazioni e cartine. Il tutto replicato sui social e le app. L’hanno chiamata “iniziativa accoglienza”. Di questo sono molto contenta, perché ancora una volta Milano si conferma città che guarda al futuro dove le persone voglio arrivare, stare bene e godersi la città senza paura di perdersi o di trovare persone scortesi!

Iniziative che mi sono saltate all’occhio e che meritano una vistano sono

  • L’Orto cinetico un particolare allestimento in via Palermo 1;
  • Sul Ponte della Gabelle di via San Marco una splendida istallazione di luci di design.

Chi avesse voglia non esiti contattarmi. Lo sapete che adoro il Fuori Salone e davvero mi piacerebbe fare dei video. Chi è con me? Chi ha voglia di trascorrere un pomeriggio o una serata in mia compagnia tra video e Spritz?!

Print Friendly, PDF & Email