Buongiorno Esaurita. Oggi stai serena che niente scuola, niente lezione su come sono fatti gli alimenti, nessuna riflessione (non ci giurerei) su ciò che potresti mangiare ma solo tanto gusto.

Il riso deve essere un nostro alleato in cucina. Lanciate il pane della finestra e la pasta non integrale, lasciate entrare il chicco di riso. In Italia abbiamo tantissime varietà di riso, alcune purtroppo che si sono perese nei secoli; ma anche girando per il mondo ti accorgi di come il riso ti può aiutare.

Sono cresciuta con mamma che faceva la pasta (sicula è!) e poco riso. Il riso era o bollito quando stavo male o farcito per le grandi occasioni. Da qualche tempo, invece, ho scoperto il riso come sostituto del pane o per equilibrare le mie proteine. Lenticchie e riso sono un’accoppiata vincente. Una manciata di riso nelle vellutate anche!

Direi proprio che oggi mi va un bel risotto. Un risotto leggero, con tante verdura e un tocco di cremosità. Ebbene si:

Risotto al Cavolo Nero con mele

Nella video ricetta uso le mele cotogne made in Salento voi potete usare la renette che son più facili da trovare. Con la fotocamera nuova va un poco meglio, anche se la strozzerei. E poi, special guest il Giammy , sant’uomo che si è prestato a farmi da cineoperatore. Ed ho capito che senza è meglio 🙂 E’ un bravo figlio il Giammy ma non è ancora in grado di entrarmi nella testa e capire esattamente che ripresa vorrei. E poi, lo giuro, comprerò un microfono. L’audio della Nikon è talmente sensibile che la mia cucina è diventata una cattedrale! Insomma c’è molto da fare e la prima cosa è sempre la stessa: pazienza, non girare le videoricette di sera e trovare sostenitori!!

Vi dico che presto ci sarà una grande sorpresa sul mio canale e saranno sopratutto premiati quelli che guardano i video or dunque ISCRIVITI AL CANALE (ti serve un account Gmail) segui il consiglio della Pina… perché c’è in arrivo un bel premio…

Il mo canale Youtube:

http://www.youtube.com/user/pinalapeppina

Print Friendly, PDF & Email