Se fate tappa a Tulum, non potete non fare un’escursione al sito archeologico di Cobà. Personalmente l’ho trovato più affascinante di quello di Chichén Itzá. Ne ho parlato a “caldo” durante il viaggio (link qui).

Il sito archeologico è facilmente raggiungibile in autobus da Tulum, dista solo un’oretta. L’autostrada è comoda, come lo sono gli autobus (vedi post dedicato qui).

Pur non essendo grande quanto gli altri siti archeologici pi celebri, Cobà è davvero un luogo unico. Vi sembrerà di essere Indiana Jones. Le rovine, infatti, sono all’interno della giungla e molte di esse devono ancora essere sottoposte a scavi.

Le rovine di Cobà includono diversi edifici e strade rialzate, le cosiddette “sacbeob”.  Pochi sanno che l’insediamento di Cobà è più antico di quello di Chichen Itza o Tulum. Gli archeologi ritengono che la città occupasse un’area di 50 km e potesse ospitare una popolazione di 40.000 maya.

Per visitare queste rovine vi consiglio le biciclette, economiche, divertenti e vi consentiranno di muovervi agilmente lungo il percorso. Fate come noi, puntate al punto più lontano dove risiede la Grande Piramide e poi nel tornare indietro visitate il resto. Questo vi consentirà di scalare la piramide al pieno delle vostre forze (e se arrivate al mattino quando il sole non è ancora caldo), oltre a darvi un vantaggio sui tour di gruppo e consentirvi, quindi, di godervi il resto delle rovine in santa pace!

La Grande Piramide, Nohoch Mul, raggiunge un’altezza di 42 metri ed è il secondo edificio più alto della penisola dello Yucatán ; il primato spetta alla Estructura II di Calakmul che misura 45 metri.

In cima alla piramide (per chi ci arriva!!) lo spettacolo è da togliere il fiato. L’immensa foresta ai vostri piedi, allungano il collo si vede un lago e sopra di voi il cielo. Vi darà quella sensazione di onnipotenza e magnificenza che poche volte proverete nella vostra vita. La bellezza dopo la fatica della scalata è qualcosa di unico.

Per tutti coloro che soffrono di vertigini o non hanno la possibilità di provare questa sensazioni, ci abbiamo provato io e il Giammy. Abbiamo realizzato questo video solo per voi, con l’affetto e la voglia di condividere emozioni uniche… spero vi piaccia!

Scaliamo la Grande Piramide di Cobà

Print Friendly, PDF & Email