Buongiorno Paperotte mie! Questo week end è stato meraviglioso. Sole, aria pulita e scampagnata.

Con questa domenica si è aperta la stagione motociclistica, e non solo per via della prima gara tenuta in Qatar, ma proprio per gli amanti delle due ruote. Dai “motociclisti della domenica” ai fanatici della velocità. Io e il Giammy ci classifichiamo nel mezzo. Utilizziamo la moto appena possiamo, per le vacanze, ma anche per farci un giro di 4/6 ore la Domenica.

Questa domenica, però, ci siamo messi nel mood “motociclisti della domenica” ovvero quelli che prendono la moto per fare un mini giro sul lago, farsi l’aperitivo e farsi notare. Solitamente i motociclisti della domenica sono sempre in coppia o in gruppetti da quattro uomini. Non sono molto bardati come protezione, dirittura le donne indossano tacchi e bauletti di Louis Vuitton. Tutta gente della periferia di Milano che appena vede un pochino di sole punta al lago di Como, Lecco  e Maggiore.

Insieme a loro ci sono i Ducatisti muniti di tuta integrale, stivali. I motociclisti più odiati dagli automobilisti, perché quest’ultimi amano la velocità, le cure e i sorpassi.

villa

Io volevo andare a St Moritz ma il Giammy me lo ha sconsigliato perché secondo lui fa ancora troppo freddo e così siamo andati sul lago Maggiore alle ville Borromeo. Ecco perché lo chiamo “giro della domenica” e non “giro in moto” . Di tragitto in moto abbiamo fatto giusto Casa – Lago. D’accordo questo ci ha consentito al rientro di non restare intrappolati nella coda, ma il giro in moto è un’altra cosa.

Sul Lago Maggiore ci abbiamo passato un’estate e devo ammettere che è ricca di cose da vedere sia per chi ama l’arte, sia per chi non è capisce un granché ma sa godersi le cose belle insieme a tutta la famiglia.

Abbiamo visitato il parco di Villa  Madre che è pieno di pavoni, camelie e fagiani. Oltre, vabhe, specie di uccelli non ben identificati.

Se volete altre info su cosa fare sul Lago Maggiore vi lascio il sito ufficiale e il mio vecchio post del 2012 dove trovate articoli e video.

www.illagomaggiore.com/

pepetour.wordpress.com/lago-maggiore-2012/

Non mi resta che augurarvi buona visione. Nel Vlog ci sono io gonfia, orrenda e con il nasone spellato. In compenso però ci sono molti volatili (che nel video chiamo Uccelli, Uccelloni :O ), fiori stupendi e soleeeeeeee

Vlog 29 Marzo – Primavera tra pavoni, fagiani e uccelli non ben identificati

Print Friendly, PDF & Email