Che io sia non propriamente sana di mente si sa. Che abbia un atteggiamento da eterna bambina anche. Forse quello che non sapete (ma forse) che ragiono come una babbiona di cinquant’anni. Perché questa premessa? Per preparare coloro che si sono aggiunti da poco e coloro che ancora credono che ci sia speranza. No, mi spiace. Nessuna speranza per la Pina.

Sono tre giorni che scasso le scaotolotte al Giammy sul fatto che sabato ci sarebbe stato il sole. Ho anche lanciato un sondaggio su Twitter e Facebook se era meglio andare a Bologna o al mare. Ha vinto a mani basse Bologna. Città, dicono tutti, meravigliosa. Di Bologna conosco solo la stazione.

Siamo così andati a Bologna. No! A Rapallo. Di nuovo.

Come posso dirvelo…  sogno di trasferirmi a Nizza. Mi sono informata ma le tasse in francia sono veramente alte (e poi ci lamentiamo noi italiani evasori…). Così ripiego su Rapallo dove dividerò la vecchiaia in compagnia del mio amico cuoco nonchè scrittore. Michele.

Rapallo, sole, mare. Negozi Chic. Portofino vicino. La mia città.

Se vuoi vedere fino a che punto sono Sciura Milanese non hai che da goderti il video. Si straparlo e mangio molto. Ma anche questo… lo sapevi già!

Nei prossimi giorni potreste pensare di aver sbagliato blog…. ho intenzione di aggiornare la grafica e unire qui tutte le mie passioni (Cucina, Viaggi, Arte, Fotografia, Scrivere e Starnazzare ovviamente!). Mi scuso quindi per eventuali disservizi. Dlin Dlon.

 Vlog 10 Gennaio – La Pina Anziana

Print Friendly, PDF & Email