Disperati! Buongiorno. Ora lo so che direte “mamma che freddo!” Basta, vi prego. Ricordo ai compaesani nordici che il freddo che sentite è normale. Non siamo