TOP

Che io sia un'esaurita lo sapevate. Ma ora vi spiego perché mi dovete rinchiudermi. Oggi, che per me è domani (si questo post è programmato), ho un volo alle 7.40 a Malpensa destinazione Copenaghen. Ciò significa che mi devo alzare

Radicchio01

Disperati! Buongiorno. Ora lo so che direte "mamma che freddo!" Basta, vi prego. Ricordo ai compaesani nordici che il freddo che sentite è normale. Non siamo neanche al di sotto delle medie stagionali. Era prima, sì quando io ero in mezze maniche, che era anormale.

Quindi, fatelo per me, non vi lamentate. Godetevi il clima stagionale. Anche perché il freddo porta con sé una serie di pietanze che se no non mangereste. E se volete quindici gradi a Natale trasferitevi! (so che sono odiosa, ma che ci volete fare... sono donna paperosa!!)

Ora che ho finito di sgridarvi, devo dire che siete tutti un tantino esauriti. Alcuni non si stanno molto preoccupando di cosa succederà a Natale sono troppo presi da chiusure, scadenze, pagamenti, bilanci, assicurazione. Calma, calma. Molti che dicono "è per i bambini" e poi si mettono in un angolo e frustrati battono i piedi.

Un bel respiro. Così da bravi....

Non fare quella faccia! Lo so che è una tragedia stare tutti insieme a tavola, tirar fuori il tavolo di plastica le sedie, non riuscir a muoversi, mangiare fino allo sfinimento. C'è la guerra tra suocere e ce n'è sempre una che è convinta di saper cucinare divinamente, e lo so che non è così. Ma calmiamoci un attimo.

Coda02

Papere Buongiorno!

Ammetto che le temperature si sono abbassate ma vedere certi servizi del 2010 dove si stava con il bavero alzato, i guanti di lana... è tutta un'altra cosa. Mentre scrivo sono accecata dal sole, per carità cosa buona e giusta ma... INVERNO!

Sarebbe inverno, gelo, buio, plaid, tisana, cannella e dolci. Uf.

Si mi lamento e tanto. Busso al piano di sopra ma il Dio del Tempo mi dice "Parla con Giuliacci" ed allora mi metto in punta di piedi e sussurro "dolcetto?" e lui soffia, forte. Mi fa rotolare per terra. E capisco che con certe persone potenti meglio lasciar perdere!

(Sono ubriaca? Non penso sono le 8.30 di mattina...aspettiamo almeno il bianchino delle unidici!)

Oggi vi propongo una ricetta per le feste. Come sempre niente di complicato. Io sono per le cene tra ragazzi, donne imbranate, e giovani sposini. Insomma quelli che non fanno la sfoglia ma la comprano già fatta.

Mi rendo conto che le foto non sono invitanti, ma vi assicuro che è buonissimo. Il Giammy si è leccato i baffi. C'è un netto contrasto tra il salume e la crema di broccolo che vi farà chiudere gli occhi e godervi il sapore. Garantito!