salvacena

Buongiorno. Non so voi ma le mie ossa cominciano a sgretolarsi, l’umidità… Sono una vecchia signora, si sapeva! Vi preannuncio che saranno sempre di più settimane  strane, devo finire il libro.

Ho una scadenza da portare a termine, ed io  “Ce la posso fare”.

Tutti insieme, abbracciati, urliamo “Ce la posso fare”. Grazie.

Inoltre sto lavorando, per ora solo mentalmente, a come rompervi le scatole durante il mese di Dicembre. Vorrei entrare in ogni casa e portarvi un biscotti. O quanto lo vorrei!!

Or dunque, ricetta facile , di stagione, gustosa e veloce! Baccalà all’Uva, con baccalà surgelato che qui non abbiamo tempo. Non abbiamo tempo! Per le porzioni, dipende dai tocchi di Baccalà.

Il Baccalà riempie molto quindi potete anche fare uno in due oppure uno a testa, dipende da voi. Baccala01

Baccalà all’uva rossa

Ingredienti

500 gr di Baccalà

200 gr di uva rossa senza semi (o la prendete coi i semi e li levate, ma non è carino che il vostro commensale sputi i semini a tavola 🙂 )

1 scalogno

Pepe

1 cucchino di zucchero Baccala02

Preparazione

In una padella anti aderente fate andare a fuoco lento lo scalogno con l’uva tagliata a metà, con un goccio di olio e un cucchiaino di zucchero. Deve formarsi una cremina di uva. Adagiate il baccalà scongelato. Un consiglio se il prodotto è congelato prima di cuocerlo asciugatelo con carta forno. Il baccalà non deve cuocere molto, se no risulta stopposo.

Adagiatelo sul lato della pelle. Raccogliete dell’uva dal fondo ed copritelo. Fate cuocere per una decina di minuti a fuoco medio. A fine cottura un’abbondante macinata di pepe fresco E…gnam.

Già fatto? Ma è Pina! Si lo so sono esaurita forte!!

Print Friendly, PDF & Email