Zucca00

Ed eccoci nell’angolo del “Gli americano lo fanno meglio”. Su internet di siti italiani dove ti spiegano come fare passo passo decorazioni, giochini e addobbi ce ne sono veramente pochi. E quei poco sono elementari. Gli americano hanno, fin da bambini, la tradizione di fare lavoretti e non di certo infantili come da noi. Questa loro attitudine si sviluppa fortemente nel corso degli anni, facendoli diventare, chi più e meno, dei geni delle decorazioni casalinghe.

Una volta in un workshop di lavoro siamo tutti restati ammutoliti da un collega che aveva studiato negli States, aveva semplicemente fatto un grafico con dei Post-it. Per lui era normale, cose da tutti i giorni. É stato lui a spiegarmi che la scuola Americana fin dall’asilo ti insegna a lavorare con le mani, senza limiti e insegnandoti ad usare gli attrezzi. Crescendo aveva imparato ad usare una sparachiodi, gesso, pennelli ect ect. Aveva dovuto anche affrontare diverse sfide con se stesso per portare a termine dei progetti, si proprio quelli che si vedono nei telefim. Dal classico sistema solare, al più banale casa sull’albero in miniatura.

Mi spiegava che la scuola Americana non è fatta per libroni e verifiche ma per capire quali siano le attitudini dei ragazzi e per guidarli nella compitazioni della vita. Così anche il più banale compito di storia si può trasformare in una presentazione, un dibattito. Tutto è fatto per far lavorare i ragazzi insieme. Fargli scoprire le cose da soli, piuttosto che tenerli fermi ore sui banchi ad ascoltare le maestre noiose. Il collega, ed io sono d’accordo, sostiene che questo modo di apprendimento renda i ragazzi più curiosi e gli faciliti l’apprendimento delle cose, oltre che scoprire un metodo personale per affrontare le cose.

Decorazioni Fai Da Te con la Zucca

Zucca Bianca con i Numeri

Direi che per la foto delle prime zucche non ci vuole neanche un tutorial! Prendete delle zucche bianche ed un Uniposcar. Fateci i numeri e voilà! Nel caso non trovaste delle zucche bianche, prendete delle banali zucche arancioni da decorazione e dipingetele di bianco.

Per far felici i vostri bambini potreste fargli disegnare a loro la zucca bianca oppure fargli scrivere il loro nome. Potreste prendere delle zucche piccole, scrivete il nome dei bimbi e usarli come segna posto a tavola. Le idee sono infinite! (Se le dipingete molto probabilmente l’Uniposcar non andrà bene, servirà un pennarello indelebile. Consiglio sempre la punta media, non troppo fine neanche grossa).

Zucca01

Occorrente

Queste zucche sono facilissime da fare, avete bisogno di:

– strisce di carta da giornale

– colla o nastro bio adesivo

– cartoncino, o meglio ancora dei rotoli di carta igienica.

– stli di quelli che si usano in giardinaggio per tenere ferme le piante

 

Assemblaggio

Tagliate il giornale a striscioline ed incollatelo ai tubi di carta igienica o ai cartoncini. (In questo ultimo caso farete dei tubicini con il cartoncino). Nel caso della carta igienica taglierete il tubicino in due, se no sarebbe troppo grande.

Ci mettiamo su un tavolo, o per terra. Componiamo un cerchio (come nel precedente tutorial che se ti sei perso basta cliccare qui).  Prendete gli steli da giardino e li mettete al centro dei tubi, piegate facendo un arco. Gli steli dovranno essere lunghi di modo tale che una volta piegati ed uniti, potrete girarli e chiuderli. In cima metterete un bastoncino di legno o se preferite un altro cartoncino di color marrone, o una carota, un sedano. Quello che vi pare.

Fondamentalmente … tu incollare le pagine del libro al fondo dei tubi. Poi incollate le cime delle strisce insieme in alto. Andate a cercare alcuni bastoni dal vostro giardino e metterli al centro dei vostri tubi.

Anche … punta rapida, tenere il gambo della zucca ‘bastoni’ lontano dal tuo cane (ahem, Molly …)

Domani vi spiego come fare queste caldissime, tenerissime zucche… un pochino Shabby!

Zucca02

Print Friendly, PDF & Email