Desperate Chef – Biscotti al Pompelmo

salvacena

Disperati di tutta Italia eccoci alla nuova edizione del “Salva cena” o detta in maniera più diretta “Che minchia cucino questa sera?”.

Mi rivolgo come sempre a voi mamme che state tornando con autobus, treni, auto sgangherate (l’hai già segnata la revisione?), con le scarpe sformate e i capelli crespi. Voi mamme che fate di tutto tranne tirare fuori dal freezer qualcosa per cucinare.

Ma questa rubrica è dedicata anche agli studenti, in special modo quelli universitari. Coloro che vagano per la città in cerca di ispirazione e che sono i maestri di Instagram ma che al massimo per cena aprono una scatoletta di tonno.

E mi rivolgo anche a te uomo o donna che cucinare per te significa esclusivamente lavare i piatti.

Disperati, ci sono io. Una che non si definisce cuoca. Una che non si chiamerà mai foodblogger. Una papera che starnazza e cucina. Sfama il suo popolo e condivide.

So che siete tornati dalle vacanze e che quest’anno non vi siete nemmeno iscritti in palestra perché non serve a nulla! So anche che siete andati a fare un ultimo assalto ai saldi sperando di trovare qualcosa per l’estate, perché lo sappiamo l’estate deve ancora arrivare.

Mi hanno riferito che state attendendo la nuova serie televisiva e che già sbirciate sul calendario quando sarà la prossima chiusura.

Bene, non stressiamoci. Okkei?

In questa rubrica si usano prodotti surgelati, cose pronte e tutto ciò che è di facile utilizzo per realizzare una cena equilibrata. O per cercare di fare l’amore con il vostro coinquilino. Mi hanno detto che avete comprato dei biscotti già pronti e li avete rinchiusi in un sacchettino trasparente solo per dire che li avete fatti voi. Spero con oggi di dimostrarvi che ci sono biscotti facili, fatti a mano e buoni.

Almeno quando vi alzerete alla mattina (certo dopo aver fatto l’amore con il coinquilino) avrete di che sfamarvi. E vi assicuro che con un buon biscotto tutto è più semplice, anche dimenticare che il coinquilino era fidanzato.

Biscotti al Pompelmo

biscotti

Ingredienti

250 gr di farina

1 uovo

125 gr di burro

125 gr di zucchero

1 pompelmo

Mezzo bacillo di vaniglia (non necessario)

Preparazione

In una ciotola mescolate il burro con lo zucchero. Successivamente l’uovo e la farina setacciata. Grattugiate la scorza del pompelmo (assurdo lo so ma più lo fate bene e più i vostri biscotti profumeranno) e spremete il succo. Mettete tutto il pompelmo (succo e buccia) nell’impasto.

Se volete aggiungete la vaniglia, se avete paura che sia troppo aspro.

Mentre pulite la cu

In forno a 180 gradi per 15 minuti.

 

Ti è piaciuto? Share!

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

6 risposte a “Desperate Chef – Biscotti al Pompelmo”

    1. Buongiorno mia cara! I biscotti erano deliziosi! Sono talmente facili da faer che non ricordo neanche di averli fatti! hihi

  1. tutto vero 🙂 dal fatto che non mi sono iscritta in palestra perchè tanto non serve a nulla, al fatto che non tiro mai fuori una beata per cena 😉

    praticamente è una frolla profumata al pompelmo, non ci avevo mai pensato! 😀 belli davvero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

On Key

Related Posts