Ogni martedì mi ritrrovo con il mappamondo che gira, la Peppina sopra di esso che starnazza senza limiti. Non sempre però riusciamo ad uscire dallo studio. Capita spesso