banana01

Le rubriche sono un po’ saltate e anche la routine di questo blog. Ancora non so rispondere quale sia il focus. È difficile da cogliere quando nella tua testa hai tante di quelle idee. Come più volte detto ci sono i miei interessi. Comprendo che un blog generalista non può avere la stessa potenza di uno “specializzato”. C’è chi parla di cucina, fotografia, tecnologia, moda. Chi scrive racconti e poesie. Pochi, rari, i blog da “Caro Diario”.

In questo periodo sono molto presa nella scrittura e la voglia di mettermi ai fuochi è nulla. Ho certamente un archivio di ricette che, ad essere sincera, sono più fotografie. Ho fotografato i piatti e non ho segnato gli ingredienti. Debbo quindi riorganizzare un pochino le idee. Per dirvi il grado della mia follia, ho diverse Moleskine e quaderni. In uno segno le ricette, nell’altro prendo appunti su personaggi che mi implorano di dargli una voce. In un’altra segno le cose serie, tipo che devo pagare le tasse.

Finisce così che la mia borsa pesa una tonnellata. E poi c’è la Peppina da trasportare, la nikon, l’iPpad. Insomma ho bisogno di una borsa grande e robusta.

Una borsa nuova. Punto. Come sono arrivata a questa conclusione partendo dal blog? Non importa. Sono una donna che cammina a piedi nudi ma che non rinuncia alle borse.

Tornando a noi. Le signorine della cucina si saranno certamente perse nei precedenti post in cui ho semplicemente scritto. Noto con piacere che però il mio scrivere piace di più del mio cucinare.

Oggi però accendiamo il forno, tanto qui di caldo non se ne vede. Possiamo sempre fare due chiacchiere a merenda.

banana02

Plumcake alle Banane

2 uova
150g di zucchero
250g di farina
110 ml di olio di semi
3 banane grandi (non troppo mature. Non verdi da lanciare contro il marito, ma neanche nere!)
una bustina di lievito
una spolverata di cannella
Se siete delle golosone potete aggiungere delle gocce di cioccolato.

banana03

Preparazione

Montiamo le uova con lo zucchero. Aggiungiamo l’olio di semi.

Con la forchetta schiacciamo le banane e riduciamola a purea. Una spolverata di cannella. E amalgamiamo il tutto. Aggiungiamo al composto.

Setacciamo la farina. In fine lievito ed un pizzico di sale.

Stendiamo il composto in una teglia da plumcake, ricoperta di carta forno.
Forno preriscaldato a 180 gradi. Cuocete per 45/50 minuti dipende dal forno ovviamente.

Print Friendly, PDF & Email