Correva l’anno 2010, per l’esattezza era il 20 marzo 2010. Il giorno prima non so che discorso assurdo avessi fatto sulla mia impossibilità di fare e andare. E avevo