Scrivo in differita. Lo faccio quasi sempre. Di un giorno. Sono seduta in cucina, le mani sulla tastiera. L’ipad chiuso davanti. Di fianco l’iPhone con la cover rosa con