Dato che da grande vorrei essere una che dice la sua… e la sua è un qualcosa di irriverente e fuori dalle righe dritte del giornalismo e dell’opinione pubblica