Siamo qui riuniti intorno a questo tavolo a forma di tazza gigante (se non ve ne siete accorti le sedie sono dei muffin) per decretare il vincitore del contest “Coccole