[Video made in iPhone ] – Saldi 2013

I saldi sono iniziati e per dirla tutta mi aspettavo di meglio. Si dice che no si è venduto granché e quindi mi aspettavo forti ribassi.

In effetti gli sconti sono partiti tutti da almeno il 50% per arrivare anche al 70% la verità è che però di cose nei negozi non ce n’erano molte. Ho la sensazione che i negozi, avendo fatto saldi tutto l’anno, comunque la merce l’hanno smaltita. Inoltre molti brand l’invenduto lo tengono da parte per presentarlo l’anno dopo negli outlet . Infatti penso che il vero affare outlet non esista più, semplicemente perché ormai tutto è scontato questo significa semplicemente che il valore prezzo della merce non è il primo esposto ma quello che verrà subito dopo scontato del 10/20%  che succede anche nei negozi.

A parte queste considerazioni da quattro soldi. I miei saldi sono stati un bel giro divertente con la Peppina in Rinascente dove non ho comprato assolutamente niente. Poi un giro in Buenos Aires dove ho speso una follia! 10 euro per un vestito di Fiorucci.

La verità che no mi serve niente e non amo la calca, quindi rinuncio a monte. La verità è che sto covando il colpaccio non in saldo in Galleria. Il Giammy lo sa e guarda caso non mi fa accedere alle vie di Milano che portano tutte in una direzione. Come non mi permette di entrare in un apple store perché sa che ne uscirei con un Mac sotto il braccio.

La verità che ho deciso di spendere i soldi l’anno prossimo per la mia cucina. My Kitchen è arriva e sta in magazzino per colpa dell’Architetto! Slittata la consegna all’8 di agosto. Io posso morire nel frattempo.

Voi altri, per quanto potete, saldate. Nel caso siate in carenza di denaro, saldate il marito direttamente. Sapete che affaroni!

Ricordo ai più che esiste un intero canale di idiozie su Youtube e siamo sempre pronte, io e Peppina, ad accogliervi e a crearne di altre con voi. Il tutto drammaticamente online qui: http://www.youtube.com/user/PinaLaPeppina

Print Friendly, PDF & Email