danbo_melanzana

Sul fatto che io mi stia reggendo sulla moka della Bialetti e lo “spadellamento” del Giammy ne avevamo già parlato (clicca qui). Come una vecchia signora mi sono seduta su un panchina dicendo “sono esausta ma fortunata”.
Quello che non vi ho detto, ma che i più attenti avranno colto, è il culto della melanzana da queste parti. Il Giammy sta alla melanzana come le piume stanno alle Papere.
Vi è stato un tempo in cui abbiamo anche ideato il Parmigiano Day, non inteso come Parmareggio, ma come Parmigiana di Melanzane. Ne avevo cucinate tre tipi. Una, la classica, melanzane fritte in olio d’oliva (si perché il siculo se non è di oliva non frigge) con pomodoro e parmigiano. La seconda versione vede la melanzana grigliata, il signor pachino fresco fatto a pezzettini ed al posto del parmigiano il sano caciocavallo. La terza versione, più hard diciamo, era molto piccante. Peperoncino nel sugo di pomodoro, peperoncini quelli verdi ma piccanti tra una melanzana e l’altra. Insomma una versione per pochi.
Sul Parmigiano Day non ho raccontato nulla , ma ricordo il guazzabuglio di piatti e di persone che diceva “ma mmm, ma sono diverse!”. Erano seduti al tavolo generi e generazioni a confronto. Tutti uniti nel segno della melanzana.

Se vi interessano invece ricette date in questo angolo di 2.0 dove si starnazza e si cucina, eccole:

Vi era anche un intero post dedicato interamente alla pasta e melanzana, ma il mio cervellino non riesce a trovarlo. Si comincio ad avere un po’ troppi post, appunti, bozze. Se qui Mr.Danbo se ne va in vacanza finché non è pronta (comodo lui), la Peppina ha deciso che data la pioggia ha spiumato verso luoghi più caldi. Insomma siamo rimasti solo io ed il mio unico neurone …!!! Ah già! Poi ci sono le ben non definite: melanzana & Co. Ovvero tutto quello che puoi usare insieme alla melanzana.

Ed oggi, rullo di tamburi, un classico, un evergreen: LE POLPETTE! Che poi intediamoci io le polpette le mangio solo se le fa mia madre, poi è arrivato il Giammy.

PolpettaMelanzana02

Polpette, ma anche one, di melanzana

PolpetteMelanzane03

La ricette più semplice per delle palline, pallotte o polpette che dir si voglia di melanzana?! Siiiiiiiiiiiiii

Eccole.

Ingredienti

600 gr di melanzane

1 uovo

parmigiano

basilico

pepe

pangrattato

PolpetttaMelanzana01

Preparazione

Pelare le melanzane e tagliarle a pezzettini e farle sbollentare per 5 minuti. Poi direi che il caso di farle raffreddare se no vi ho tutti sulla coscienza!

Una volta fredde le tritiamo (si va bene anche con il mixer per questo devono essere fredde se no si rovina ^__^).

Aggiungiamo alle melanzane il parmigiano ed il pepe e l’uovo. Amalgamiamo bene.

E per ultimo il pangrattato, poco per volta fino alla consistenza perfetta (il composto deve essere abbastanza morbido)

Fare delle palline con il cucchiaio, farle passare nel solo pangrattato (niente uovo, o farina) e friggerle.

Oppure fate dei palloni, al Giammy sono venute così!

Print Friendly, PDF & Email