Papere sono ben 4 giorni che non mi faccio vedere.

Potrei continuare a dire, trasloco pulizie stanchezza. E voi, “che palle”. Ma è la verià! Forse da domani, forse, va un pochino meglio. A parte le magliette accatastate nel cassettone da stirare. A parte la cantina che sta esplodendo.

A parte.

A.

Nella mia casina di 50 mq c’è una  micro cucina. Ogni persona che entra, (una alla volta in fila indiana) rimane sconcertato nello scoprire che c’è un micro forno con micro teglie, una micro lavastoviglie con micro pastiglie ed un Frigorifero gigantesco. Anche detto “Igor il Frigor”.

Anche se voi popolo di aula, comodamente seduti, non avete visto le dotazioni della mia fantastica cucina, gli amici di Istagram si. E quindi. Seguirmi anche su instagram (nick Pepe_chan).

Micro Cucine, per micro idee e micro cretine. Ecco

Via alla ricetta!

Pasta ai Broccoli secondo Pina

Ingredienti 4 persone

250 gr di pasta
1 broccolo
1,3 acciughe
pinoli
1 bustina di zafferano
1 cipolla
parmigiano, pangrattato
pomodoro

Preparazione

Fate cuocere i broccoli in una pentola con acqua bollente, la stessa che useremo per far cuocere la pasta.

Facciamo tostare il pangrattato in una padella e poi lo terremo da parte

In una pentola antiaderenti, e capiente, mettiamo un goccio d’olio la cipolla e le acciughe. Amalgamiamo il tutto finchè le acciunghe non si saranno sciolte.

Aggiungiamo il broccolo sbollentato. Buttiamo la pasta.

Nella padella aggiungiamo i pinoli, poi i broccoli, lo zafferano. Per creare la mitica cremina un po’ di acqua di cottura. Sale e del peperoncino se piace.

Un po’ di pomodoro.

Scoliamo la pasta e amalgamiamo in una bella ciotolona con pangrattato e parmigiano. Una bella macinata di pepe e…gnam!

Print Friendly, PDF & Email