alessio

 

Buongiorno a tutti. In particolar modo a Pisellino che si è mangiato il muffin in questione, compresi gli stuzzichini che raggevano le gambotte di Babbo Natale.

Buongiorno a tutti i bambini che aspettano impazienti l’uomo dalla panzone vestito di rosso,c on il suo modo gentile di chiederti “sei stata brava”.

Buongiorno a tutte l mamme che hanno dovuto soffrire e combattere ogni giorno per quel bambino.

Buongiorno ai papà, spesso dimenticati, e che invece rivestono un ruolo centrale nella famiglia.

Buongiorno a voi, buongiorno a me.

Print Friendly, PDF & Email